domenica 26 05 24
spot_img
HomeFrontpageMammarella e l'arbitro fermano la Feldi Eboli, ma serve di più
spot_img

Mammarella e l’arbitro fermano la Feldi Eboli, ma serve di più

spot_img
spot_img

Match clou di giornata al “PalaSele” con Feldi Eboli-Futsal Pescara. Una gara che mette in palio molto più dei tre punti e alla fine sono gli ospiti a prevalere grazie ad un gran Mammarella.

Spettacolo al PalaSele in Feldi Eboli-Futsal Pescara

Una giornata storica per futsal campano con la presentazione della Final Four di Coppa Italia con tre squadre campane in campo al “PalaVesuvio” il 25 e il 26 marzo. Al palazzetto di Eboli, invece, si scende sul parquet per la 24ª giornata del campionato di Serie A con l’anticipo tra le volpi e la squadra abruzzese.


Potrebbe interessarti anche:


I primi cinque minuti sono tutti di Umberto Caruso. Il futsalero del Pescara prima fa un autogol, poi pareggia per i suoi. Dopo un periodo in cui le volpi attaccano a testa bassa – superlativo Mammarella in più di una occasione – sono ancora gli abruzzesi ad andare in rete, stavolta con Patricelli. Poi è ancora Caruso a portare i suoi sul doppio vantaggio. La prima frazione si chiude con i rossoblù in attacco ma murati da un insuperabile Mammarella.

Anche nel secondo tempo la musica non cambia e si gioca ad una porta sola, quella del Pescara. Samperi ridisegna il 5 in campo e la Feldi la raddrizza in un paio di minuti con il portiere Dal Cin e Luizinho. Quando sembra che il match volga a favore dei padroni di casa, il Pescara rimette il muso avanti Murilo che va a segno due volte, con la seconda rete da un rigore concesso per una svista arbitrale. La Feldi non ci sta e prova riaprirla, Samperi mette in campo il portiere di movimento e arriva la rete di Fantacele ma arriva la rete ospite con Andrè che di fatto chiude la contesa.

Le volpi conservano la prima posizione ‘grazie’ alla sconfitta del Napoli in casa della Sandro Abate. Nel prossimo turno proprio i partenopei saranno ospiti al “PalaSele” per il match clou della 25ª giornata. Si giocherà a Eboli poiché all’andata ci fu un’inversione di campo

Il tabellino del match

Feldi Eboli: Dal Cin, Venancio, Caponigro, Guilhermao, Selucio, Vavà, Braga, Fantecele, Luizinho, Baroni, Restaino, Glielmi. All.: S. Samperi

Futsal Pescara: Mammarella, Rossetti, Murilo, Andrè, Patricelli, Victor Montes, Micheletto, Caruso, Rivella, Fatiguso, Petrov, Montefalcone. All.: F. Despotovic

Marcatori: 5′ Caruso (autogol), 6’43” Caruso, 12’22” Patricelli, 14’41” Caruso, 6’43” Dal Cin, 9’27” Luizinho, 13’23” Murilo, 15’43’ Murilo (rig.), 16’29” Fantacele, 19’26” Andrè
Ammoniti: 17’22” Guilhermao, 19’01” Patricelli, 9’27” Venancio, 9’27” Andrè, 12’2″ Restaino, 14’1″ Micheletto

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari