venerdì 09 12 22
HomeFrontpageFeldi Eboli, la Champions si gioca ad Aversa: mancano strutture adeguate in...

Feldi Eboli, la Champions si gioca ad Aversa: mancano strutture adeguate in provincia

- Advertisment -spot_img

La Feldi Eboli si giocherà, questa settimana, un pezzo di storia importante per il futsal campano e non solo. La squadra campana sarà impegnata, infatti, nella Round Élite della Champions League. Ci sono problemi, però, riguardanti le strutture in cui giocare le partite.

Feldi Eboli: mancano strutture adeguate

Alle 20:30 di mercoledì, 23 novembre, la Feldi Eboli scenderà in campo contro l’Uragan, squadra ucraina. Il match è valido per il girone A della Round Élite della Champions League di Calcio a 5. Nel girone, insieme a Eboli e Uragan, ci sono il Loznica-Grad (squadra serba) e i portoghesi dello Sporting di Lisbona, vicecampioni in carica e vincitori di ben tre delle ultime cinque edizioni.

È un traguardo importantissimo per la Feldi Eboli, ora tra le migliori 16 squadre d’Europa. Eppure, mancherà l’apporto del “PalaSele”. Quest’ultimo sarà occupato, infatti, per il musical Notre Dame (in passato già posticipato due volte). Ciò costringerà la squadra a giocare al PalaJacazzi di Aversa, poiché nella provincia di Salerno non c’è un altro palazzetto adeguato per ospitare l’evento. La città di Salerno avrebbe dovuto, per ovvi motivi, avere questa struttura, ma così non è e la Feldi Eboli si vede costretta, quindi, a giocare tre partite importantissime lontano dalle mura amiche. La beffa è anche maggiore se si pensa che il “PalaSele” conta 6.500 posti, mentre il PalaJacazzi 1.500.


Ti potrebbero interessare anche:


La società ha deciso di mettere a disposizione autobus gratuiti per i tifosi: il servizio prevede in totale 100 posti gratis per i supporter, con viaggi previsti da Eboli ad Aversa per tutte e tre le gare di Champions.

Le parole di Rino Avella e il progetto PalaSalerno

Il Consigliere Comunale di Salerno, Rino Avella, si è così espresso a riguardo, sottolineando non solo l’orgoglio di avere una squadra della provincia su un palcoscenico così importante, ma anche la mancanza di strutture adeguate: «Auguriamo alla Feldi Eboli, impegnata nella Uefa Champions League di Futsal, i migliori successi. È un onore, per il movimento sportivo ed agonistico salernitano, annoverare una tanto prestigiosa partecipazione. L’evento mette in risalto, però, anche la penuria di impianti sportivi adeguati a manifestazioni di massimo livello continentale. Per indisponibilità del PalaSele, la Feldi Eboli disputerà gli incontri di questa importantissima competizione al PalaJacuzzi di Aversa, in provincia di Caserta. Ancor di più diventa urgente la realizzazione del PalaSalerno. L’opera è nei programmi della Regione Campania e del Comune di Salerno».

Il progetto per il “Nuovo Palazzetto dello Sport” prevede 5.300 posti per gli spettatori, di cui 4.700 fissi e 600 retrattili per consentire di configurare l’area di gioco a seconda delle diverse discipline. Non è previsto soltanto un palazzetto all’avanguardia e pieno di comfort, ma anche una vera e propria Piazza dello Sport nella zona adiacente, che darà modo di praticare anche altri sport minori, come ping pong, skateboard, cross bike, scacchi, ecc.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: