domenica 03 03 24
spot_img
HomeFrontpageLa Feldi Eboli eliminata dal Riga in Champions League
spot_img

La Feldi Eboli eliminata dal Riga in Champions League

spot_imgspot_img

Grande rammarico in casa Feldi Eboli per l’eliminazione nella “Fase Elite” della Champions League per mano dei padroni di casa lettoni del Riga.

Feldi Eboli fuori dalla Champions League

Dopo il pareggio contro il Barcellona per 2-2, le foxes devono arrendersi alla squadra che ha ospitato il girone A della “Fase Elite” della Champions League. Il Riga passa sulla Feldi per 5-4, dopo una partita in cui gli uomini di Samperi avevano sempre condotto il match. A dare il colpo di grazia, segnando l’eliminazione dalla competizione europea, è l’uomo simbolo della squadra lettone, e forse, dell’intero movimento del futsal: sua maestà Ricardinho.

I blaugrana partono bene, subito mettono la testa avanti con il gol del capitano ed estremo difensore Dal Cin al 5′. Inizia una trama che vede il Riga far girare il pallone e rendersi pericoloso, ma anche la Feldi si fa vedere in contropiede ed infatti arriva il gol di Venancio. I miracoli del capitano però non possono evitare il ritorno in parità che arriva in due minuti con i gol di Thalles e Rimkus. A due minuti dal termine della prima frazione ingenuità di Ricardinho, poco incisivo finora, che concede calcio di rigore alle foxes, realizza Carioca.

Nel secondo tempo parte bene il Riga, spinta dal suo pubblico, ed è ancora Thalles a riporta il punteggio in parità, su calcio di rigore. Venancio da calcio d’angolo mette in buca d’angolo il nuovo sorpasso siglando il 4-3. Vargas dalla distanza trova il 4-4, poi la partita subisce un momento di stallo fino all’ultimo minuto, quando la Feldi decide di attaccare con il portiere di movimento e nell’ultimo minuto il passaggio filtrante di Liberti trova Ricardinho e non Carioca, tiro di dell’asso portoghese dalla propria metà campo che trova la porta vuota della Feldi firmando il 5-4 e la vittoria per il Riga che si andrà a giocare la qualificazione nell’ultima giornata contro il Barcellona.

Domani la gara contro i francesi dell’Etoile

Niente da fare per la Feldi che esce a testa altissima da questa Champions League, nonostante i tanti rammarichi per essere andata in entrambe le partite in vantaggio senza riuscire poi a concretizzare la vittoria. Numerosi i complimenti sui social da parte dei tifosi. Grande sostegno, anche se a distanza, per una squadra che ha rappresentato al meglio il futsal italiano in Europa. Nell’ultima giornata del girone, domani alle ore 13.00 gli uomini di Samperi giocheranno contro l’Etoile Lavalloise, anch’essa già eliminata.

spot_img
spot_img
spot_img
Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

La Feldi Eboli eliminata dal Riga in Champions League

spot_imgspot_img

Grande rammarico in casa Feldi Eboli per l’eliminazione nella “Fase Elite” della Champions League per mano dei padroni di casa lettoni del Riga.

Feldi Eboli fuori dalla Champions League

Dopo il pareggio contro il Barcellona per 2-2, le foxes devono arrendersi alla squadra che ha ospitato il girone A della “Fase Elite” della Champions League. Il Riga passa sulla Feldi per 5-4, dopo una partita in cui gli uomini di Samperi avevano sempre condotto il match. A dare il colpo di grazia, segnando l’eliminazione dalla competizione europea, è l’uomo simbolo della squadra lettone, e forse, dell’intero movimento del futsal: sua maestà Ricardinho.

I blaugrana partono bene, subito mettono la testa avanti con il gol del capitano ed estremo difensore Dal Cin al 5′. Inizia una trama che vede il Riga far girare il pallone e rendersi pericoloso, ma anche la Feldi si fa vedere in contropiede ed infatti arriva il gol di Venancio. I miracoli del capitano però non possono evitare il ritorno in parità che arriva in due minuti con i gol di Thalles e Rimkus. A due minuti dal termine della prima frazione ingenuità di Ricardinho, poco incisivo finora, che concede calcio di rigore alle foxes, realizza Carioca.

Nel secondo tempo parte bene il Riga, spinta dal suo pubblico, ed è ancora Thalles a riporta il punteggio in parità, su calcio di rigore. Venancio da calcio d’angolo mette in buca d’angolo il nuovo sorpasso siglando il 4-3. Vargas dalla distanza trova il 4-4, poi la partita subisce un momento di stallo fino all’ultimo minuto, quando la Feldi decide di attaccare con il portiere di movimento e nell’ultimo minuto il passaggio filtrante di Liberti trova Ricardinho e non Carioca, tiro di dell’asso portoghese dalla propria metà campo che trova la porta vuota della Feldi firmando il 5-4 e la vittoria per il Riga che si andrà a giocare la qualificazione nell’ultima giornata contro il Barcellona.

Domani la gara contro i francesi dell’Etoile

Niente da fare per la Feldi che esce a testa altissima da questa Champions League, nonostante i tanti rammarichi per essere andata in entrambe le partite in vantaggio senza riuscire poi a concretizzare la vittoria. Numerosi i complimenti sui social da parte dei tifosi. Grande sostegno, anche se a distanza, per una squadra che ha rappresentato al meglio il futsal italiano in Europa. Nell’ultima giornata del girone, domani alle ore 13.00 gli uomini di Samperi giocheranno contro l’Etoile Lavalloise, anch’essa già eliminata.

spot_img
Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

La Feldi Eboli eliminata dal Riga in Champions League

spot_img

Grande rammarico in casa Feldi Eboli per l’eliminazione nella “Fase Elite” della Champions League per mano dei padroni di casa lettoni del Riga.

Feldi Eboli fuori dalla Champions League

Dopo il pareggio contro il Barcellona per 2-2, le foxes devono arrendersi alla squadra che ha ospitato il girone A della “Fase Elite” della Champions League. Il Riga passa sulla Feldi per 5-4, dopo una partita in cui gli uomini di Samperi avevano sempre condotto il match. A dare il colpo di grazia, segnando l’eliminazione dalla competizione europea, è l’uomo simbolo della squadra lettone, e forse, dell’intero movimento del futsal: sua maestà Ricardinho.

I blaugrana partono bene, subito mettono la testa avanti con il gol del capitano ed estremo difensore Dal Cin al 5′. Inizia una trama che vede il Riga far girare il pallone e rendersi pericoloso, ma anche la Feldi si fa vedere in contropiede ed infatti arriva il gol di Venancio. I miracoli del capitano però non possono evitare il ritorno in parità che arriva in due minuti con i gol di Thalles e Rimkus. A due minuti dal termine della prima frazione ingenuità di Ricardinho, poco incisivo finora, che concede calcio di rigore alle foxes, realizza Carioca.

Nel secondo tempo parte bene il Riga, spinta dal suo pubblico, ed è ancora Thalles a riporta il punteggio in parità, su calcio di rigore. Venancio da calcio d’angolo mette in buca d’angolo il nuovo sorpasso siglando il 4-3. Vargas dalla distanza trova il 4-4, poi la partita subisce un momento di stallo fino all’ultimo minuto, quando la Feldi decide di attaccare con il portiere di movimento e nell’ultimo minuto il passaggio filtrante di Liberti trova Ricardinho e non Carioca, tiro di dell’asso portoghese dalla propria metà campo che trova la porta vuota della Feldi firmando il 5-4 e la vittoria per il Riga che si andrà a giocare la qualificazione nell’ultima giornata contro il Barcellona.

Domani la gara contro i francesi dell’Etoile

Niente da fare per la Feldi che esce a testa altissima da questa Champions League, nonostante i tanti rammarichi per essere andata in entrambe le partite in vantaggio senza riuscire poi a concretizzare la vittoria. Numerosi i complimenti sui social da parte dei tifosi. Grande sostegno, anche se a distanza, per una squadra che ha rappresentato al meglio il futsal italiano in Europa. Nell’ultima giornata del girone, domani alle ore 13.00 gli uomini di Samperi giocheranno contro l’Etoile Lavalloise, anch’essa già eliminata.

Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
spot_img

Notizie popolari