martedì 27 02 24
spot_img
HomeFrontpageIdea Miretti a centrocampo per la Salernitana: profilo interessante
spot_img

Idea Miretti a centrocampo per la Salernitana: profilo interessante

spot_imgspot_img

La Salernitana lavora sul mercato e la nuova idea per il centrocampo è quella di Fabio Miretti. La scelta della società Granata è nata nelle ultime ore, anche perché molto probabilmente Nicolussi Cavaglia non verrà riscattato. Conosciamo meglio le caratteristiche del nuovo obiettivo della Salernitana.

Miretti nel mirino della Salernitana, duttilità ed esperienza

Appare molto più di una semplice scelta quella della Salernitana nel portare Fabio Miretti a vestire la maglia Granata, in quanto l’allenatore, Paulo Sousa, abbia espresso il desiderio di volere un giocatore che sappia gestire la sfera. Si tratta di un giocatore che alla Juventus ha avuto modo anche il variare la sua posizione e di aumentare il suo bagaglio d’esperienza.


Potrebbe interessarti anche:


La società fa un primo sondaggio e valuta il profilo di Miretti per quanto riguarda il centrocampo. Potrebbe prendere il posto di Nicolussi Caviglia, visto che la società campana non opererà nessun riscatto a favore del classe 00′ per situazioni di mercato. La suggestione di portare il numero 20 bianconero alla corte di Paulo Sousa è tanta, considerato che la richiesta del tecnico lusitano corrisponde alle caratteristiche del giocatore.

Conosciamo meglio il centrocampista bianconero

Fabio Miretti è nato a Pinerolo (TO) il 3 agosto 2003 ed è cresciuto nella Juventus, partendo dall’Under-17 fino ad arrivare in prima squadra. Nel frattempo entra anche in Nazionale con l’Under-15 fino all’Under-19. L’esordio con la maglia della Juventus arriva l’8 dicembre 2021, a soli 18 anni, in Champions League contro il Malmo, mentre il Serie A il 20 marzo 2022 proprio contro la Salernitana, suo uno degli assist nel 3-0 allo Stadium.

In questo stesso anno viene chiamato per lo stage ed a novembre riceve la sua prima convocazione da Roberto Mancini, esordendo contro l’Austria. Con la Juventus incassa sempre più fiducia, facendo anche bei spezzoni di gara ed iniziando ben 14 partite da titolare.

Le caratteristiche del centrocampista della Juventus

Miretti può ricoprire più ruoli in mezzo al campo, grazie alla sua duttilità e bravura nel palleggio, infatti, proprio quest’ultima capacità è la richiesta principale che Paulo Sousa desidera avere in quella zona di campo. Il calciatore potrebbe anche fare da seconda punta, quindi questo permettere al tecnico lusitano di avere anche diverse scelte nel modulo di gioco, come già visto nella stagione 2022-2023, passando dal 3-4-2-1 al 4-2-3-1 ma la sua posizione naturale è nel centro nevralgico del cerchio di centrocampo.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Idea Miretti a centrocampo per la Salernitana: profilo interessante

spot_imgspot_img

La Salernitana lavora sul mercato e la nuova idea per il centrocampo è quella di Fabio Miretti. La scelta della società Granata è nata nelle ultime ore, anche perché molto probabilmente Nicolussi Cavaglia non verrà riscattato. Conosciamo meglio le caratteristiche del nuovo obiettivo della Salernitana.

Miretti nel mirino della Salernitana, duttilità ed esperienza

Appare molto più di una semplice scelta quella della Salernitana nel portare Fabio Miretti a vestire la maglia Granata, in quanto l’allenatore, Paulo Sousa, abbia espresso il desiderio di volere un giocatore che sappia gestire la sfera. Si tratta di un giocatore che alla Juventus ha avuto modo anche il variare la sua posizione e di aumentare il suo bagaglio d’esperienza.


Potrebbe interessarti anche:


La società fa un primo sondaggio e valuta il profilo di Miretti per quanto riguarda il centrocampo. Potrebbe prendere il posto di Nicolussi Caviglia, visto che la società campana non opererà nessun riscatto a favore del classe 00′ per situazioni di mercato. La suggestione di portare il numero 20 bianconero alla corte di Paulo Sousa è tanta, considerato che la richiesta del tecnico lusitano corrisponde alle caratteristiche del giocatore.

Conosciamo meglio il centrocampista bianconero

Fabio Miretti è nato a Pinerolo (TO) il 3 agosto 2003 ed è cresciuto nella Juventus, partendo dall’Under-17 fino ad arrivare in prima squadra. Nel frattempo entra anche in Nazionale con l’Under-15 fino all’Under-19. L’esordio con la maglia della Juventus arriva l’8 dicembre 2021, a soli 18 anni, in Champions League contro il Malmo, mentre il Serie A il 20 marzo 2022 proprio contro la Salernitana, suo uno degli assist nel 3-0 allo Stadium.

In questo stesso anno viene chiamato per lo stage ed a novembre riceve la sua prima convocazione da Roberto Mancini, esordendo contro l’Austria. Con la Juventus incassa sempre più fiducia, facendo anche bei spezzoni di gara ed iniziando ben 14 partite da titolare.

Le caratteristiche del centrocampista della Juventus

Miretti può ricoprire più ruoli in mezzo al campo, grazie alla sua duttilità e bravura nel palleggio, infatti, proprio quest’ultima capacità è la richiesta principale che Paulo Sousa desidera avere in quella zona di campo. Il calciatore potrebbe anche fare da seconda punta, quindi questo permettere al tecnico lusitano di avere anche diverse scelte nel modulo di gioco, come già visto nella stagione 2022-2023, passando dal 3-4-2-1 al 4-2-3-1 ma la sua posizione naturale è nel centro nevralgico del cerchio di centrocampo.

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Idea Miretti a centrocampo per la Salernitana: profilo interessante

spot_img

La Salernitana lavora sul mercato e la nuova idea per il centrocampo è quella di Fabio Miretti. La scelta della società Granata è nata nelle ultime ore, anche perché molto probabilmente Nicolussi Cavaglia non verrà riscattato. Conosciamo meglio le caratteristiche del nuovo obiettivo della Salernitana.

Miretti nel mirino della Salernitana, duttilità ed esperienza

Appare molto più di una semplice scelta quella della Salernitana nel portare Fabio Miretti a vestire la maglia Granata, in quanto l’allenatore, Paulo Sousa, abbia espresso il desiderio di volere un giocatore che sappia gestire la sfera. Si tratta di un giocatore che alla Juventus ha avuto modo anche il variare la sua posizione e di aumentare il suo bagaglio d’esperienza.


Potrebbe interessarti anche:


La società fa un primo sondaggio e valuta il profilo di Miretti per quanto riguarda il centrocampo. Potrebbe prendere il posto di Nicolussi Caviglia, visto che la società campana non opererà nessun riscatto a favore del classe 00′ per situazioni di mercato. La suggestione di portare il numero 20 bianconero alla corte di Paulo Sousa è tanta, considerato che la richiesta del tecnico lusitano corrisponde alle caratteristiche del giocatore.

Conosciamo meglio il centrocampista bianconero

Fabio Miretti è nato a Pinerolo (TO) il 3 agosto 2003 ed è cresciuto nella Juventus, partendo dall’Under-17 fino ad arrivare in prima squadra. Nel frattempo entra anche in Nazionale con l’Under-15 fino all’Under-19. L’esordio con la maglia della Juventus arriva l’8 dicembre 2021, a soli 18 anni, in Champions League contro il Malmo, mentre il Serie A il 20 marzo 2022 proprio contro la Salernitana, suo uno degli assist nel 3-0 allo Stadium.

In questo stesso anno viene chiamato per lo stage ed a novembre riceve la sua prima convocazione da Roberto Mancini, esordendo contro l’Austria. Con la Juventus incassa sempre più fiducia, facendo anche bei spezzoni di gara ed iniziando ben 14 partite da titolare.

Le caratteristiche del centrocampista della Juventus

Miretti può ricoprire più ruoli in mezzo al campo, grazie alla sua duttilità e bravura nel palleggio, infatti, proprio quest’ultima capacità è la richiesta principale che Paulo Sousa desidera avere in quella zona di campo. Il calciatore potrebbe anche fare da seconda punta, quindi questo permettere al tecnico lusitano di avere anche diverse scelte nel modulo di gioco, come già visto nella stagione 2022-2023, passando dal 3-4-2-1 al 4-2-3-1 ma la sua posizione naturale è nel centro nevralgico del cerchio di centrocampo.

spot_img

Notizie popolari