venerdì 14 06 24
spot_img
HomeCalcioL'attaccante della Cavese Matteo Di Piazza è il miglior attaccante della Serie...
spot_img

L’attaccante della Cavese Matteo Di Piazza è il miglior attaccante della Serie D

spot_img
spot_img

Matteo Di Piazza, trascinatore a suon di gol della Cavese, è il miglior attaccante della Serie D.

Cavese, Di Piazza: grande riconoscimento per lui

Il numero 18 blufoncè, grazie ad un campionato da assoluto protagonista con dei numeri da capogiro, ha conquistato il prestigioso premio di “Miglior Attaccante della Serie D in collaborazione con le redazioni di TuttoSport e Corriere dello Sport.

La premiazione ufficiale è prevista per mercoledì 12 giugno a Roma presso gli studi del Corriere dello Sport.

Marcature decisive e di pregiata fattura, la più importante in quel di Tertenia domenica 7 aprile, data già scolpita nelle menti degli appassionati metelliani, una rete che regalò e consacrò la promozione della Cavese in Serie C con la vittoria del campionato dopo molti anni. Giunto alla corte del Presidente Lamberti a novembre, sin dalle primissime battute l’attaccante, nonostante qualche difficoltà, è riuscito ad entrare nei meccanismi della squadra; con la cura Di Napoli, invece, abbiamo assistito alla sua reale consacrazione.

Ruolino di marcia invidiabile per il classe 1988

Cinque reti consecutive tra marzo e aprile, dodici in totale almeno per quanto concerne il Girone G, alle quali vanno aggiunti i due timbri al cartellini nella Poule Scudetto tra la sfida di Trapani e quella col Campobasso tra le mura amiche. Una stagione significativa non solo dal punto di vista individuale, tanti rapporti stretti nello spogliatoio, una concorrenza mai nata con i compagni di reparto, l’unione di intenti e il senso di famiglia hanno inciso per il raggiungimento dell’obiettivo; già idolo del tifo e soprattutto dei bambini, tra i più acclamati nei vari momenti di festa organizzati dalla città.

Al ritorno dalla Sardegna, in un clima festoso Matteo rilasciò parole importanti ai microfoni di TuttoCavese.com, proprio a dimostrazione dell’immenso affetto reciproco stabilito in tale arco di tempo: «Un ‘grazie’ ai miei compagni, al gruppo che si è creato Il mio unico obiettivo era di vincere il Campionato, i gol sono una conseguenza. Vorrei dedicare questa vittoria al Grande Capitano Catello Mari».

Ultimo step, per concludere al meglio questa stagione, la gara di Campobasso, semifinale di ritorno della Poule Scudetto: servirà l’impresa, ma con questa Cavese abbiamo imparato che la parola ‘impossibile’ è solo frutto di fantasia; sicuramente Di Piazza e compagni vorranno regalare l’ennesima gioia ai propri supporters.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.
spot_img

Notizie popolari