domenica 21 07 24
spot_img
HomeCalcioDAZN dimezza il numero dei bordocampisti nelle partite di calcio
spot_img

DAZN dimezza il numero dei bordocampisti nelle partite di calcio

spot_img
spot_img

DAZN dimezzerà il numero dei giornalisti a bordocampo da metà luglio, passando da 30 a 15, non garantendo la presenza di bordocampisti in tutte le partite della Serie A.

DAZN, dimezza il numero di bordocampisti

DAZN, il servizio di streaming di eventi sportivi, tra cui anche il calcio italiano, dimezzerà dalla metà di luglio il numero di giornalisti a bordocampo durante le partite.


Potrebbe interessarti anche:


Si passerà da 30 giornalisti a bordocampo a 15. Quindi solo 5 partite su 10 saranno coperte da bordocampisti, la restante parte invece, ci saranno dei “delegati”. Si tratta di figure che sarebbero una sorta di surrogato dei bordocampisti e faranno da tramite tra i giocatori da intervistare e lo studio.

Inoltre, DAZN avrebbe anche richiesto alla Lega Serie A di poter dilazionare il pagamento dei 60 milioni previsti dall’accordo per i diritti tv. Queste novità preoccupano la Lega, anche per quanto riguarda la perdita di molti giornalisti e talent che militavano con il servizio di streaming. Per fare un esempio, Stefano Borghi passato a Sky e Marco Cattaneo che già aveva iniziato a collaborare con Amazon Prime Video, per quanto riguarda la Champions League e che adesso seguirà le Olimpiadi 2024, con Eurosport.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Mariateresa Zerino
Mariateresa Zerino
Mariateresa Zerino, laureata in Comunicazione e pubblicità per le organizzazioni. Appassionata di calcio, fantacalcio e della Salernitana.
spot_img

Notizie popolari