mercoledì 07 12 22
HomeFrontpageCurva Sud Siberiano: "Il nostro grido si sentirà fino a Roma"

Curva Sud Siberiano: “Il nostro grido si sentirà fino a Roma”

- Advertisment -spot_img

In mattinata tantissimi tifosi della Salernitana hanno deciso di assistere all’allenamento a porte aperte e negli ultimi istanti la Curva Sud Siberiano ha emanato un nuovo comunicato in merito.

Il comunicato della Curva Sud Siberiano

Le tante restrizioni attuate circa la trasferta dello stadio “Olimpico” hanno spinto i gruppi organizzati della Curva Sud Siberiano a decidere di lasciare vuoto il settore ospiti dell’impianto di Roma.

Dunque, in occasione della gara tra Lazio e Salernitana non ci sarà il consueto spettacolo sugli spalti che accompagna in tutta Italia gli uomini di Davide Nicola.

In ogni caso, la società ha permesso oggi ai tifosi di caricare la squadra assistendo all’allenamento odierno e il tifo granata non è mancato all’appuntamento. Difatti, tra fumogeni e cori gli ultras della Bersagliera hanno rinnovato il proprio sostegno nella mattinata.

Inoltre, proprio in questi minuti è stato emanato un comunicato firmato Curva Sud Siberiano. Ecco la nota completa:

Venerdì 28/10 ore 11 Stadio Arechi…

Forte la presenza, unico il coro, avevamo detto che ci saremmo stati, e così è stato! 1500 cuori, tutti per Lei, tutti per sua Maestà! GRAZIE AI GRUPPI, A TUTTA LA NOSTRA GRANDE TIFOSERIA, ALLA PROVINCIA. GRAZIE PER L’ENNESIMA DIMOSTRAZIONE D’AMORE DI ATTACCAMENTO E DI FEDE, VERSO LA MAGLIA GRANATA.
GRAZIE PERCHÉ, OGGI COME IERI, PIÙ DI IERI, IL NOSTRO GRIDO E LA NOSTRA RABBIA SI SENTIRÀ FINO A ROMA!
L’ Italia lo DEVE sapere, questo grido si DEVE sentire : SALERNO NON SI CHINA!
CURVA SUD SIBERIANO“.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: