mercoledì 27 07 22
HomeSalernitanaCrotone-Salernitana: Gli ex della sfida!

Crotone-Salernitana: Gli ex della sfida!

Appena 3 gli ex dell’incontro; pochi ma buoni!

Sono appena 3 i giocatori che affronteranno il proprio passato nella sfida di domenica sera allo Scida.

Mazzarani e Djuric verranno accolti da Andrea Nalini, protagonista sfortunato della promozione in Serie B nel 2015 e della salvezza nella stagione successiva.

Mazzarani ha giocato a Crotone nel 2009-2010 lasciando buoni ricordi nonostante gli appena 20 anni; in quella rosa c’erano tantissimi giocatori che saranno passati da Salerno di lì a poco (Gabionetta, Ginestra, Perpetuini, Russotto e Mendicino) e che, nella stagione successiva, avrebbero giocato anche in compagnia di Djuric.

Milan Djuric arriva a Crotone nel gennaio 2011 e, in coppia con Caetano Calil, porta i Pitagorici ad ottenere una tranquilla salvezza.

Terminiamo il capitolo ex ritrovando Andrea Nalini, arrivato a Salerno nel 2013 è stato fondamentale, a suon di assist, per far salire la Salernitana in Serie B e per salvarla nonostante i molteplici problemi fisici. Ottenuta la salvezza, dopo la vittoria dei play-out sul Lanciano, s’è accasato in massima Serie al neo-promosso Crotone, lasciando non pochi tifosi scontenti.

 

 

Luigi Lodato
Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: