domenica 21 07 24
spot_img
HomeFrontpageI tifosi granata protestano: chiesta a Iervolino maggior presenza
spot_img

I tifosi granata protestano: chiesta a Iervolino maggior presenza

spot_img
spot_img

I tifosi della Salernitana si sono resi protagonisti nella giornata di ieri di un corteo di protesta nei confronti della società. Ecco come è andata.

Salernitana, i tifosi protestano

Il corteo, costruito su diversi giorni, è stato costruito anche in base alla conferenza che la società granata volontariamente ha fatto prima dell’evento per provare a spezzare l’animo della protesta. I tifosi, durante il corteo, hanno manifestato dissenso nei confronti del silenzio protratto in questi mesi dal presidente Danilo Iervolino e dall’amministratore delegato Maurizio Milan. Non sono state ritenute soddisfacenti nemmeno le poche parole profuse dal presidente Iervolino durante la conferenza stampa di presentazione di Petrachi e Martusciello.


Potrebbe interessarti anche:


Al corteo erano presenti circa cinquecento persone, il percorso è partito dal Novotel fino al varco 25. Il messaggio, lanciato dalla curva e dal tifo organizzato, è stato quello di maggior presenza sul territorio e sulle questioni di casa salernitana. Durante l’evento non ci sono stati cori offensivi e non si sono creati disordini tra i sostenitori in protesta.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Giuseppe Mautone
Giuseppe Mautone
“Sii forte che nessuno ti sconfigga, nobile che nessuno ti umili, e te stesso che nessuno ti dimentichi.”
spot_img

Notizie popolari