giovedì 26 01 23
HomeCalcioC&N Sport Agency ospita il presidente della LND Campania: "Quale ripartenza dopo...

C&N Sport Agency ospita il presidente della LND Campania: “Quale ripartenza dopo il Coronavirus?”

- Advertisment -spot_img

La C&N Sport Agency, agenzia battipagliese di consulenza sportiva legale e finanziaria, ha ospitato in video-conferenza Carmine Zigarelli, presidente della LND Campania. Nel corso della diretta Facebook, si è parlato della ripresa post Coronavirus e dei moltissimi problemi economico-finanziari che dovranno affrontare le piccole società campane.

Chiacchierata tra C&N e Zigarelli della LND Campania

La C&N Sport Agency ha trasmesso sulla sua pagina Facebook un’interessante video-conferenza dal titolo “Il calcio campano… quale futuro?”. Ospiti della diretta Carmine Zigarelli, presidente della LND Campania, l’avvocato AIAC Juri Calabrese ed Antonio Trovato dell’AIC.

Il tema centrale della video-conferenza è stato il futuro dei club campani post Coronavirus. Non si è parlato di Salernitana, Napoli o Benevento, ma delle piccole realtà della regione, le quali si troveranno in grandissime difficoltà. Si è parlato delle iniziative promosse dal governo e dagli organi federali nazionali.

La C&N ha già avviato alcune pratiche per aiutare le piccole ASD ed SSD della regione ma, come confermato da Antonio Trovato, anche i calciatori avranno moltissime difficoltà.

«Non dimentichiamo che a livello provinciale ci sono moltissimi ragazzi che giocano per un piccolo rimborso spese, alcuni anche senza contratto. Si troveranno senza alcuna entrata e costretti a lasciare il sogno di continuare a giocare, un peccato».

Il presidente Zigarelli ha aggiunto:

«Il cuneo fiscale dovrà essere abbassato per permettere a tutti di sostenere lo sforzo economico. Bisognerà trovare, mai come adesso, anche qualcuno disposto a spendere nel calcio e sponsorizzare le piccole società dilettantistiche, difficile ma non impossibile»

Si è parlato moltissimo anche di calcio giovanile e di primavera. Tema centrale è stato anche l’arrivo di molti calciatori stranieri a discapito di talenti nostrani, bistrattati poiché “poco simpatici” ad alcuni procuratori. Questa figura, tra l’altro non è prevista a livello dilettantistico, come specificato dall’avvocato Calabrese.

«In ambito dilettantistico non è previsto il procuratore, anche se molte persone, senza autorizzazione, si presentano sui campi a cercare ragazzini. Questa figura non ha bisogno di presenziare, ma, nonostante tutto presenzia, ed in maniera rilevante».

Di seguito, per avere anche un’idea più precisa di quanto successo, ecco la diretta integrale trasmessa sulla pagina Facebook.


https://www.facebook.com/cnsportagency/videos/258902728586548/


Luigi Lodato
Luigi Lodato
Luigi Lodato nasce a Salerno nel 1993. Residente a Roccapiemonte, ridente cittadina dell'Agro, si avvicina al giornalismo ad inizio 2010 sulle onde radio di Radio Blue Star, grazie alla quale ottiene l'iscrizione all'albo dei pubblicisti nel 2012. Fino al 2015 è corrispondente e reporter per la radio e svariate testate giornalistiche dell'Agro. Ritorna a scrivere nel 2017 sul sito tematico Granatissimi e, dal 2018, entra nella famiglia di SalernoSport24 come redattore per divenire, in seguito, caporedattore e responsabile alle interviste. Qualche citazione, tanta imparzialità ed un pizzico d'ironia per invogliare alla lettura, buon viaggio sul nostro giornale!
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari