venerdì 19 04 24
spot_img
HomeFrontpageIl CCSC festeggia il successo dell'iniziativa di beneficenza
spot_img

Il CCSC festeggia il successo dell’iniziativa di beneficenza

spot_imgspot_img

Il CCSC (Centro Coordinamento Salernitana Club) rende noto, tramite comunicato stampa, la riuscita dell’iniziativa di beneficenza legata alle uova di Pasqua e all’acquisto di attrezzatura salvavita per l’ospedale “Ruggi” di Salerno. Il direttivo ha organizzato l’evento conclusivo della manifestazione per la giornata di domani, mercoledì 3 aprile.

Festa CCSC: beneficenza e Salernitana i punti in esame

Il Centro Coordinamento Salernitana Club prepara la serata celebrativa per l’evento di beneficenza di domani, mercoledì 3 aprile. Tra i punti salienti della serata, oltre l’acquisto dell’attrezzatura salvavita per l’ospedale “Ruggi” tramite l’iniziativa, ci sarà anche la possibilità di parlare del campionato attuale e del futuro della Salernitana.


Ti potrebbero interessare anche:


Di seguito, il testo del comunicato stampa ufficiale del Comitato con le info legate all’evento:

«Il direttivo del CCSC – presieduto da Riccardo Santoro – ha organizzato per la serata di domani l’evento conclusivo della manifestazione di solidarietà e beneficenza che ha visto protagonista l’associazione della tifoseria organizzata della U.S. Salernitana 1919 nel corso delle settimane che hanno preceduto la Pasqua. L’appuntamento è per domani sera presso il locale “La tana del Blasco” con inizio fissato alle ore 21. Saranno presenti, oltre al direttivo del CCSC, i rappresentanti dei club associati e diversi esponenti degli organi d’informazione locali. La vendita delle uova di Pasqua ha fruttato un ottimo risultato in termini di raccolta fondi, con i quali il Centro Coordinamento Salernitana Club ha acquistato un’apparecchiatura salvavita che sarà donata al Reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. La consegna dell’attrezzatura sanitaria sarà effettuata prossimamente, in quanto l’ordine di acquisto è già partito. Ovviamente l’occasione sarà propizia anche per parlare della Bersagliera in questo torneo così tribolato ma soprattutto del suo futuro prossimo».

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari