giovedì 25 07 24
spot_img
HomeCalcioCavese: consegnate le apparecchiature mediche all'ospedale cittadino
spot_img

Cavese: consegnate le apparecchiature mediche all’ospedale cittadino

spot_img
spot_img

L’allarme COVID-19 dal mese di marzo ha costretto milioni di famiglie a rimanere in casa in quarantena fino ad inizio maggio. Ma gli ultras bleu foncé, insieme alla società della Cavese Calcio, hanno istituito una donazione per l’ospedale cittadino “Maria SS. Incoronata dell’Olmo”.

Cavese: raccolti 15mila euro per l’ospedale cittadino

La Cavese e la Curva Sud Catello Mari nel mese di marzo hanno istituito una raccolta per l’ospedale “Maria SS. Incoronata dell’Olmo” di Cava De’ Tirreni.

Iniziativa conclusa con successo. La società metelliana insieme agli ultrà hanno raccolto una somma pari a 16 mila euro.

Nel giorno della Santa Pasqua il coordinatore Armando Accarino scrisse questo messaggio:

Forse non è un caso che questo traguardo sia stato raggiunto nel giorno che precede la Pasqua cristiana e al di là di ogni credo religioso, ci piace pensare che la resurrezione di un popolo passi anche dalla sua spiritualità e quella, a Cava de’ Tirreni, non è mai mancata.

Un grazie di cuore a quanti hanno dato il loro contributo in questa battaglia a favore dell’Ospedale S. Maria Incoronata dell’Olmo, a favore del quale sarà devoluta l’intera somma raccolta e a quanti continueranno ad impegnarsi affinché lo stesso non sia più considerato un peso ma, come invece deve essere, un bene prezioso ed insostituibile.

Nell’attesa di potervi aggiornare sull’impiego dei fondi raccolti, ancora GRAZIE ed AUGURI di cuore.

FORZA CAVA DE’ TIRRENI!

Bolva in aiuto per l’ospedale di Cava De’ Tirreni

La Cavese sul proprio sito ufficiale ha espresso la propria soddisfazione:

Sono state consegnate all’ospedale di Cava de’ Tirreni le apparecchiature acquistate con gli oltre sedicimila euro raccolti grazie alla campagna attraverso la piattaforma GoFoundme. A presenziare e ricevere la donazione i dott. AuricchioInfranzi, Lopez e Sartori.

Per la Cavese,insieme alla Curva Sud Catello Mari, nel pieno rispetto delle regole del distanziamento e senza alcun assembramento, presenti il Presidente Santoriello, il vice-presidente Di Mauro, il main sponsor Bolva rappresentato da Davide Marsella, il capitano De Rosa ed il vice Favasuli.

L’ospedale di Cava De’ Tirreni ha ricevuto:

  •  ventilatore polmonare;
  • 6 monitor per parametri vitali incluso il carrellino;
  • 100 kit di primo soccorso contenenti 5 mascherine chirurgiche;
  • 2 mascherine FFP2;
  • igienizzante mani;
  • igienizzante visiera;
  • visiera facciale;
  • pacco di guanti;
  • quadretto degli Ultras Curva Sud Catello Mari;
  • t-shirt della raccolta;
  • 2 saturimetri;
  • termometro ad infrarossi;
  • 50 tv da 32″ donate da Bolva;
  • 50 staffe per la tv donate da Techmade srl;

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.
spot_img

Notizie popolari