sabato 01 10 22
HomeCalcioCavese-Catanzaro: sesto KO consecutivo per i metelliani. Decide Porcino

Cavese-Catanzaro: sesto KO consecutivo per i metelliani. Decide Porcino

- Advertisment -spot_img

Oggi allo stadio Simonetta Lamberti si sfidano Cavese e Catanzaro, match valido per la 31ª giornata del campionato di Serie C, Girone C.

Cavese-Catanzaro: la cronaca dal “Lamberti”

I metelliani tornano dopo più di 30 giorni a giocare al Simonetta Lamberti. L’ultimo match che si è disputato al Lamberti è stata la sconfitta contro la Juve Stabia, gara persa per 1-2. Da lì in poi in casa Cavese si è acceso un focolaio dovuto al COVID-19 che ha portato più di 20 positivi. Oggi, invece, si recupera la gara tra Cavese e Catanzaro che si doveva disputare mercoledì 17 marzo, match non disputato per via della morte dell’allenatore in seconda Antonio Vanacore.

Primo tempo

La prima azione della gara è di marca biancoblù. Natalucci recupera palla al limite dell’area di rigore metelliana, lo stesso esterno numero 44 arriva al limite dell’area giallorossa e serve Bubas che manda di poco la palla al lato della destra di Di Gennaro. Al 23′ il Catanzaro passa in vantaggio alla prima occasione. Porcino porta avanti i calabresi, bravo il numero 34 a sfruttare un indecisione di Natalucci che non è riuscito a chiudere in tempo l’ex Livorno. Non demorde la Cavese che al minuto 32 ci prova con Gatto che non riesce per pochi centimetri sul cross di Ricchi. Termina senza recupero la prima frazione di gioco. Il Catanzaro è in vantaggio contro la Cavese per 0-1. Porcino al momento regala il vantaggio ai calabresi.

Secondo tempo

Triplo cambio al minuto 53 per la Cavese. Fuori Senesi, Natalucci e Ricchi, dentro Semeraro, Calderini e Nunziante. Cambia anche il Catanzaro al minuto 60 fuori Evacuo e Casoli, entrano Jefferson e Di Massimo.

Buona occasione per gli aquilotti non sfruttata al meglio. Calderini supera in velocità Scognamillo e crossa in area dove Gatto viene anticipato all’ultimo.

Espulso al minuto 87 Baldassin per doppia ammonizione, Catanzaro che chiude il match in dieci uomini.

Termina dopo cinque minuti di recupero la gara. La Cavese esce sconfitta per la sesta volta consecutiva. Il Catanzaro batte con il minimo sforzo i metelliani per 0-1. La situazione diventa sempre più difficile per la squadra di mister Campilongo che è sempre più ultima in classifica. Sabato i metelliani tornano in campo e sfideranno il Catania. Si complica sempre di più il campionato della Cavese che rischia seriamente di retrocedere direttamente in Serie D visto il distacco di 12 lunghezze con la Vibonese.

Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Studente universitario, classe 1996. Si avvicina al calcio sin da bambino, seguendo svariate squadre della provincia salernitana e non. Dal 2019 diventa redattore di SalernoSport24. A lui l'incarico di raccontare le gesta della Salernitana e delle squadre della provincia che militano in Serie C e in Serie D.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: