venerdì 09 12 22
HomeFrontpageMarco Carnesecchi, uno dei giovani più interessanti della Cremonese

Marco Carnesecchi, uno dei giovani più interessanti della Cremonese

- Advertisment -spot_img

Il portiere in prestito dall’Atalanta sta vivendo la sua prima effettiva esperienza in Serie A. Carnesecchi è alla terza presenza stagionale di fila con la Cremonese e contro la Salernitana potrebbe giocare nuovamente

Marco Carnesecchi, il portiere del futuro

Sul baby talento di proprietà dell’Atalanta in estate se ne sono dette tante. Il calciatore è stato vicinissimo a vestire la maglia della Lazio, con qualche interesse anche da parte della Juventus. Alla fine è rimasto a Cremona, dove già nella scorsa stagione ha ottenuto risultati incredibili.

La Cremonese è riuscita a raggiungere la storica promozione in Serie A anche grazie alle parate dell’estremo difensore italiano, che ha portato sicurezza in più tra i pali della squadra. Tanto talento, per quello che probabilmente sarà il futuro portiere della nazionale italiana.


Potrebbe interessarti anche:


Sostituto di rilievo

Per il momento Carnesecchi è un sostituto, sta giocando anche per via dell’infortunio di Ionut Radu. La sensazione è quella che presto possa rubare il posto da titolare, specialmente perché tra i pali si sta comportando abbastanza bene. Ottimi risultati per lui, che lo proiettano verso un buon futuro.

Nelle prime tre partite ha subito tre reti, mantenendo addirittura la porta inviolata contro una delle formazioni più temibili di questa stagione: l’Udinese. Radu era riuscito a non subire gol solo contro un non irresistibile Sassuolo, in una partita che finì 0-0. Nella prossima giornata ci sarà una Salernitana agguerrita, pronta a mettere alle strette il portierino della Cremonese.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: