venerdì 31 05 24
spot_img
HomeSportCANOTTAGGIOA Salerno i campionati italiani di beach sprint
spot_img

A Salerno i campionati italiani di beach sprint

spot_img
spot_img

Un grande appuntamento di fine estate per gli appassionati di canottaggio: dal 25 al 27 agosto i campionati italiani della specialità beach sprint a Salerno.

Salerno ospiterà gli Assoluti di beach sprint

Ultimi preparativi a Salerno per i campionati italiani di beach sprint, organizzati dalla sezione cittadina della Lega Navale Italiana.

Gli organizzatori hanno ricevuto qualche giorno fa il presidente della Federcanottaggio, l’olimpionico Giuseppe Abbagnale, e il consigliere delegato della FIC, Luciana Reale, per un sopralluogo sul campo di regata di Santa Teresa, dove si sfideranno più di 500 atleti.


Potrebbe interessarti anche:


Una specialità tutta remi… e gambe

Una gara di beach sprint si articola in tre fasi: dopo aver percorso a piedi un pezzo di spiaggia, i canottieri salgono a bordo di un armo costiero, con cui remeranno per 250 metri fino alla boa di virata più distante. Successivamente, gli atleti dovranno affrontare il percorso all’incontrario per poi sbarcare nuovamente sul bagnasciuga e correre i 30 metri che li separano dal traguardo.

La rassegna salernitana – che sarà trasmessa in diretta da Rai Sport – sarà la prova generale per i Mondiali di beach sprint, che si svolgeranno dal 28 settembre all’8 ottobre a Barletta.

spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.

Notizie popolari