giovedì 25 07 24
spot_img
HomeCalciomercatoCalciomercato Salernitana: ok Coulibaly, Pajac nì e il "summit Castori"
spot_img

Calciomercato Salernitana: ok Coulibaly, Pajac nì e il “summit Castori”

spot_img
spot_img

La Salernitana, se vorrà alzare l’asticella in campionato, dovrà necessariamente fare qualcosa. Da domani, 4 gennaio, al 1° febbraio 2021 il calciomercato invernale aprirà le sue porte

salernitana-virtus-entella
Fabrizio Castori | ph: Bruno Maffia

Una Salernitana capolista guida la Serie B dopo la 15ª giornata di campionato. Un gruppo compatto, arcigno e a tratti anche “sporco” pur di guadagnare qualcosa in termini di punti. Sommariamente era una Salernitana che non si gustava da tempo, soprattutto a dicembre, mese fatidico di una lenta e inesorabile discesa in classifica. I granata sono primi in classifica in questa prima parte di anno solare ma si sa che il “vero” campionato comincerà tra un paio di mesi. Prima però c’è la sessione di calciomercato invernale, quello comunemente detto “di riparazione” che permetterà alle squadre, appunto, di riparare la rosa o di alzare l’asticella per qualcosa di più importante.

Calciomercato Salernitana: Castori sceglie i “suoi”

frosinone-salernitana-aya-casasola
Frosinone-Salernitana | ph: Bruno Maffia

Il calciomercato Salernitana apre dalla difesa. Nella rosa granata un sicuro partente è Joel Baraye, esterno difensivo mancino visto soltanto per un paio di minuti nella trasferta di Ferrara contro la SPAL persa dai granata per 2-0. Sicuramente tornerà a Padova per poi essere dirottato altrove. Non certi del posto anche Micai, Guerrieri, Veseli e forse Karo. A sinistra si cerca un vice Walter Lopez e il nome è sempre quello di Marko Pajac, 27enne croato in forza al Cagliari ma col contratto in scadenza a fine anno. Capace di giocare su tutti i ruoli mancini del campo, il giocatore rossoblu non ha minutaggio visto il rientro da positività al Covid-19. Bocciato Cheick Keita si cercherà qualcosa dal profilo giovane o in prestito.

salernitana-cittadella
Salernitana-Cittadella | ph: Bruno Maffia

A centrocampo, martedì o mercoledì dovrebbe essere il giorno della fumata bianca per Mamadou Coulibaly, centrocampista fisico chiesto espressamente anche in estate da Castori. Per lui soltanto 183′ giocati con la maglia dell’Udinese. Potrebbe salutare anzitempo Dziczek mentre radiomercato parla di un “sondaggio” made in Castori per alcuni suoi fedelissimi: Laribi, Di Gaudio e Pettinari. I primi due vestono la maglia dell’Hellas Verona che ha necessità di cedere mentre l’ultimo che veste la maglia del Lecce è cercato anche dal Palermo. Uomini di Castori, quindi, allenati in ordine a Cesena, Carpi e Trapani. In attacco si cercano acquirenti per Giannetti con un timido Entella e un ambizioso Pescara. Potrebbe esserci la sorpresa Marco Tumminello, attaccante classe ’98 di proprietà dell’Atalanta che ha recuperato recentemente la condizione fisica dopo un infortunio.


Potrebbe interessarti anche:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari