domenica, Ottobre 24, 2021
Realizza con Kynetic web agency di Salerno il tuo sito web ecommerce di successo in sole 72 ore con pagamento a rate mensili

HomeCalciomercatoCalciomercato (granata)… con Francesco Di Pasquale

Calciomercato (granata)… con Francesco Di Pasquale

Calciomercato (granata)… con Francesco Di Pasquale

Calciomercato. Dopo il tesseramento di Tiago Casasola e il saluto di Sofiane Ahmed Kadi, la Salernitana continua a sondare il mercato soprattutto in difesa. Si sta valutando l’ingaggio di due esperti jolly di difesa: Nicolò Cherubin ed Alejandro Gonzàlez, entrambi di proprietà dell’Hellas Verona. Occhio alla Pro Vercelli per l’interesse dell’attaccante spagnolo Rodriguez. In difesa continua il pressing dell’Entella per Bernardini con i granata che potrebbero pensare al ritorno di Bagadur.

Intanto sfuma definitivamente Bellomo che si accasa alla Sambenedettese a titolo definitivo. Della Rocca è sempre più vicino all’Alessandria che alla Triestina. A centrocampo si seguono Schiattarella della SPAL e due giovani come Machin della Roma e il solito Crecco della Lazio oltre a Joaquim Adao del Sion. In avanti nonostante le insistenti avances per Bocalon di Novara e Venezia, nelle ultime ore anche il club spagnolo dell’Albacete pensa all’attaccante. In entrata c’è la concorrenza con il Lecce per il giovane Michael D’Eramo, esterno sinistro classe ’99 col vizio del gol di proprietà dell’Avezzano. Intanto spunta il nome di Zsombor Berecz centrocampista tuttofare classe ’95 che gioca nel Vasas, squadra della massima serie ungherese.

- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: