domenica 03 03 24
spot_img
HomeCalcioLa 22ª giornata del Girone G di Serie D, due vittorie e...
spot_img

La 22ª giornata del Girone G di Serie D, due vittorie e una sconfitta

spot_imgspot_img

Quinta giornata di ritorno per le squadre salernitane impegnate nel Girone G di Serie D: Nocerina in trasferta a Civita Castellana, San Marzano a Roma e Cavese in terra sarda contro l’Atletico Uri.

Serie D, Girone G: la 22ª giornata

Due vittorie e una sconfitta per le salernitane del Girone G. Perde il San Marzano, vincono Cavese e Nocerina mantenendo invariata la loro classifica rispetto alla scorsa giornata.


Potrebbe interessarti anche:


Cavese

Vittoria per la Cavese di mister Cinelli, 1-3 il risultato finale contro l’Atletico Uri. La sblocca un autogol al 25′, cui segue il raddoppio di Zenelaj al 37′. Nel secondo tempo immediato il gol di Derosa, che per concludere un buon fraseggio concluso con un cross dalla destra, arriva velocissimo su un pallone vagante in area facendo partire un fendente di mancino imprendibile per il neoentrato portierino Tirelli (classe 06′). Molti i cambi nel secondo tempo, con il direttore di gara che assegna un calcio di rigore per gli ospiti realizzato da Attili e assegna ben sette minuti di recupero sul finale di gara. Da segnalare l’ottima prova di Megna e del capitano Foggia. Prossima sfida contro il Gladiator, in cerca di altro risultato positivo per la squadra ed i tifosi, che anche quest’oggi hanno fatto registrare il tutto esaurito sugli spalti del settore ospiti.

Nocerina

Macina vittorie la Nocerina che batte per 1-0 il Flaminia Civitacastellana. Partita contratta, si fatica a creare occasioni nette da entrambe le parti. Nel primo tempo il direttore di gara non assegna un calcio di rigore netto a favore della Nocerina per un tocco di mano in area; nel secondo tempo si accende la squadra di casa, che comincia ordinatamente a macinare gioco mancando la sola concretizzazione delle azioni create, prima da Vecchione poi da Cardella. Sul finale di gara Guida prova con il mancino murato dalla difesa avversaria che di rimpallo gli offre nuovamente il pallone, prova con il destro e stavolta il rimpallo della difesa finisce sui piedi di Liurni che fa partire un gran destro che si infila alle spalle di Chicarella. I molossi hanno cambiato rotta in questo 2024 e portano a casa la quinta vittoria consecutiva. Prossimo match in casa del Budoni.

San Marzano

Crolla il San Marzano in trasferta contro la Romana, 2-0 il risultato finale. La squadra di Zironelli crea occasioni e tiene bene per tutto il primo tempo, ma viene punita nella seconda frazione. Di Gennaro il più pericoloso tra i blaugrana, ma le sue conclusioni non trovano fortuna. A inizio ripresa Camara sfiora il vantaggio, poi la Romana passa con un diagonale chirurgico di Calì, e la squadra romana si chiude per mantenere il risultato. La Romana raddoppia in pieno recupero con Romagnoli, che chiude i conti del match. Prossimo appuntamento contro l’Ischia.



spot_img
spot_img
spot_img
Silvia Iannetti
Silvia Iannetti
Romana classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, centrocampista/giornalista nel tempo restante.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

La 22ª giornata del Girone G di Serie D, due vittorie e una sconfitta

spot_imgspot_img

Quinta giornata di ritorno per le squadre salernitane impegnate nel Girone G di Serie D: Nocerina in trasferta a Civita Castellana, San Marzano a Roma e Cavese in terra sarda contro l’Atletico Uri.

Serie D, Girone G: la 22ª giornata

Due vittorie e una sconfitta per le salernitane del Girone G. Perde il San Marzano, vincono Cavese e Nocerina mantenendo invariata la loro classifica rispetto alla scorsa giornata.


Potrebbe interessarti anche:


Cavese

Vittoria per la Cavese di mister Cinelli, 1-3 il risultato finale contro l’Atletico Uri. La sblocca un autogol al 25′, cui segue il raddoppio di Zenelaj al 37′. Nel secondo tempo immediato il gol di Derosa, che per concludere un buon fraseggio concluso con un cross dalla destra, arriva velocissimo su un pallone vagante in area facendo partire un fendente di mancino imprendibile per il neoentrato portierino Tirelli (classe 06′). Molti i cambi nel secondo tempo, con il direttore di gara che assegna un calcio di rigore per gli ospiti realizzato da Attili e assegna ben sette minuti di recupero sul finale di gara. Da segnalare l’ottima prova di Megna e del capitano Foggia. Prossima sfida contro il Gladiator, in cerca di altro risultato positivo per la squadra ed i tifosi, che anche quest’oggi hanno fatto registrare il tutto esaurito sugli spalti del settore ospiti.

Nocerina

Macina vittorie la Nocerina che batte per 1-0 il Flaminia Civitacastellana. Partita contratta, si fatica a creare occasioni nette da entrambe le parti. Nel primo tempo il direttore di gara non assegna un calcio di rigore netto a favore della Nocerina per un tocco di mano in area; nel secondo tempo si accende la squadra di casa, che comincia ordinatamente a macinare gioco mancando la sola concretizzazione delle azioni create, prima da Vecchione poi da Cardella. Sul finale di gara Guida prova con il mancino murato dalla difesa avversaria che di rimpallo gli offre nuovamente il pallone, prova con il destro e stavolta il rimpallo della difesa finisce sui piedi di Liurni che fa partire un gran destro che si infila alle spalle di Chicarella. I molossi hanno cambiato rotta in questo 2024 e portano a casa la quinta vittoria consecutiva. Prossimo match in casa del Budoni.

San Marzano

Crolla il San Marzano in trasferta contro la Romana, 2-0 il risultato finale. La squadra di Zironelli crea occasioni e tiene bene per tutto il primo tempo, ma viene punita nella seconda frazione. Di Gennaro il più pericoloso tra i blaugrana, ma le sue conclusioni non trovano fortuna. A inizio ripresa Camara sfiora il vantaggio, poi la Romana passa con un diagonale chirurgico di Calì, e la squadra romana si chiude per mantenere il risultato. La Romana raddoppia in pieno recupero con Romagnoli, che chiude i conti del match. Prossimo appuntamento contro l’Ischia.



spot_img
Silvia Iannetti
Silvia Iannetti
Romana classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, centrocampista/giornalista nel tempo restante.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

La 22ª giornata del Girone G di Serie D, due vittorie e una sconfitta

spot_img

Quinta giornata di ritorno per le squadre salernitane impegnate nel Girone G di Serie D: Nocerina in trasferta a Civita Castellana, San Marzano a Roma e Cavese in terra sarda contro l’Atletico Uri.

Serie D, Girone G: la 22ª giornata

Due vittorie e una sconfitta per le salernitane del Girone G. Perde il San Marzano, vincono Cavese e Nocerina mantenendo invariata la loro classifica rispetto alla scorsa giornata.


Potrebbe interessarti anche:


Cavese

Vittoria per la Cavese di mister Cinelli, 1-3 il risultato finale contro l’Atletico Uri. La sblocca un autogol al 25′, cui segue il raddoppio di Zenelaj al 37′. Nel secondo tempo immediato il gol di Derosa, che per concludere un buon fraseggio concluso con un cross dalla destra, arriva velocissimo su un pallone vagante in area facendo partire un fendente di mancino imprendibile per il neoentrato portierino Tirelli (classe 06′). Molti i cambi nel secondo tempo, con il direttore di gara che assegna un calcio di rigore per gli ospiti realizzato da Attili e assegna ben sette minuti di recupero sul finale di gara. Da segnalare l’ottima prova di Megna e del capitano Foggia. Prossima sfida contro il Gladiator, in cerca di altro risultato positivo per la squadra ed i tifosi, che anche quest’oggi hanno fatto registrare il tutto esaurito sugli spalti del settore ospiti.

Nocerina

Macina vittorie la Nocerina che batte per 1-0 il Flaminia Civitacastellana. Partita contratta, si fatica a creare occasioni nette da entrambe le parti. Nel primo tempo il direttore di gara non assegna un calcio di rigore netto a favore della Nocerina per un tocco di mano in area; nel secondo tempo si accende la squadra di casa, che comincia ordinatamente a macinare gioco mancando la sola concretizzazione delle azioni create, prima da Vecchione poi da Cardella. Sul finale di gara Guida prova con il mancino murato dalla difesa avversaria che di rimpallo gli offre nuovamente il pallone, prova con il destro e stavolta il rimpallo della difesa finisce sui piedi di Liurni che fa partire un gran destro che si infila alle spalle di Chicarella. I molossi hanno cambiato rotta in questo 2024 e portano a casa la quinta vittoria consecutiva. Prossimo match in casa del Budoni.

San Marzano

Crolla il San Marzano in trasferta contro la Romana, 2-0 il risultato finale. La squadra di Zironelli crea occasioni e tiene bene per tutto il primo tempo, ma viene punita nella seconda frazione. Di Gennaro il più pericoloso tra i blaugrana, ma le sue conclusioni non trovano fortuna. A inizio ripresa Camara sfiora il vantaggio, poi la Romana passa con un diagonale chirurgico di Calì, e la squadra romana si chiude per mantenere il risultato. La Romana raddoppia in pieno recupero con Romagnoli, che chiude i conti del match. Prossimo appuntamento contro l’Ischia.



Silvia Iannetti
Silvia Iannetti
Romana classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, centrocampista/giornalista nel tempo restante.
spot_img

Notizie popolari