giovedì 28 07 22
HomeFrontpageLa Feldi Eboli sfiora il sogno, ma il percorso è solo all'inizio

La Feldi Eboli sfiora il sogno, ma il percorso è solo all’inizio

Atto finale per l’assegnazione dello scudetto di calcio a 5 del campionato 2022-2023. La Feldi Eboli sogna, ma sul più bello Pesaro si prende il banco.

Calcio a 5, finale scudetto: esulta Pesaro

Alla fine ci sono solo i biancorossi del Pesaro, ma come ha ammesso mister Colini, il ‘fattore C’ per loro è stato determinate. Una gara immensa quella delle volpi di Salvo Samperi, capaci di far tremare i campioni di tutto degli ultimi anni in Italia, non per niente detentori dello scudetto da due anni. Eppure quando Luizinho portava avanti i rossoblù ad inizio ripresa, il tricolore sembrava prendere la via di Eboli. Troppo pesanti gli errori di finalizzazione che potevano chiudere la contesa come pure sprecare il vantaggio dell’uomo in più per due minuti.

Il match

È un’altra storia rispetto a giovedì e Pesaro se ne accorge presto. Dopo qualche occasione per parte, arriva l’errore di Espindola che mette in moto Sellucio per il primo gol della Feldi. Ma neanche il tempo di esultare che è subito 1-1 con la firma di Honorio. Le volpi rimangono lucide e sul pezzo: Calderolli centra il palo e, sul tap-in, la mette dentro. Il primo tempo si chiude 2-2 con il gol di Taborda.

La Feldi sembra padrona del gioco anche nella ripresa. Il nuovo vantaggio, come suscritto, è firmato da Luizinho e da lì la gara sembra in discesa quando Pesaro rimane con un uomo in meno con il rosso a Borruto. Da qui inizia lo show dei rossoblù che sprecano l’inverosimile in serie con Luizinho, Trentin e Calderolli. E quando sprechi tanto la punizione arriva: Colini schiera il portiere di movimento, ed è ancora Taborda a trovare la rete del pari. Trentin manca ancora il gol con un tiro da fuori a porta vuota, e Pesaro trova il primo vantaggio della serata a due minuti dal termine con Bolo.

È il 4-3 che segna l’esito, ma con un brivido finale quando Bissoni trova il gol del pari a pochi istanti dalla fine: l’arbitro aveva appena fischiato però un fallo in attacco della Feldi.

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: