venerdì 31 05 24
spot_img
HomeFrontpageCagliari-Salernitana, probabili formazioni: chance Veseli dal 1'
spot_img

Cagliari-Salernitana, probabili formazioni: chance Veseli dal 1′

spot_img
spot_img

Questa sera la Salernitana di Stefano Colantuono affronterà il Cagliari di Walter Mazzarri nella Unipol Domus: match valido per la 14ª giornata del campionato di Serie A

Cagliari-Salernitana: probabili formazioni

Oggi sapremo chi siamo. Dall’Unipol Domus di Cagliari, lo scontro salvezza tra sardi e campani appaiati tristemente nei bassi fondi della classifica. Pari punti ma organici totalmente differenti, Cagliari e Salernitana si scontrano per la terza volta nella loro storia, una sfida quella di oggi, in cui una vittoria per entrambe le squadre porterebbe la vincente ad un punto dalla salvezza. Anche se (forse) solo per un giorno.

Come arriva il Cagliari?

Un punto combattuto e fortunato quello guadagnato nella trasferta contro il Sassuolo che spezza la sfortunata sequenza di quattro sconfitte del Cagliari in Serie A. L’esonero di Semplici e l’arrivo di Walter Mazzarri, ha cambiato ben poco le cose in casa rossoblu: una sola vittoria, quattro pareggi e otto sconfitte lo score del tecnico toscano. Il confronto con l’ultima stagione in cui il club venne retrocesso (2014/15) sta già orbitando intorno alla Sardegna dato che il Cagliari aveva quattro punti in più in quella stagione. Mazzarri può contare su un tandem d’attacco molto temibile con capitan Joao Pedro in odore di Azzurro il ritrovato Keita Balde autore di una splendida rete a Sassuolo.

Come arriva la Salernitana?

Record di sconfitte in casa granata, dieci, il record più alto in campionato, lascia la compagine di Colantuono al penultimo posto momentaneo. Quello di stasera è un vero e proprio scontro retrocessione da sei punti (tre per chi vince, tre in meno per chi perde). I granata partono verso la Sardegna sapendo di essere scarsi in trasferta, dato che solo il Cagliari ha guadagnato meno dei tre punti della Salernitana in trasferta. A parte l’unica vittoria arrivata contro il Venezia, i granata hanno perso tutte e cinque le ultime trasferte di campionato, subendo tre o più gol in tre occasioni. Anche in casa granata, come a Cagliari, lo “scossone” cercato dal cambio in panchina non ha destato nessun ribaltone. Anzi, numeri in controtendenza rispetto all’andamento di Castori.

Cagliari-Salernitana in TV

Fischio d’inizio alle ore 20:45. La sfida Cagliari-Salernitana sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN col commento di Gabriele Giustiniani e Dario Marcolin.


Cagliari (4-4-2): Cragno, Zappa, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis, Nandez, Marin, Grassi, Bellanova, Keita Balde, Joao Pedro. A disposizione: Radunovic, Aresti, Altare, Caceres, Dalbert, Obert, Deiola, Oliva, Strootman, Ceter, Pereiro. Allenatore: Walter Mazzarri

Salernitana (4-4-2): Belec, Zortea, Gyomber, Gagliolo, Veseli, Kechrida, L. Coulibaly, Capezzi, Ranieri, Djuric, Bonazzoli. A disposizione: Fiorillo, Guerrieri, Bogdan, Delli Carri, Jaroszynski, Obi, Di Tacchio, Simy, Gondo, Vergani. Allenatore: Stefano Colantuono

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari