domenica 21 07 24
spot_img
HomeCalcioNappi: “Dobbiamo fare una grande partita. I tifosi fondamentali per il nostro...
spot_img

Nappi: “Dobbiamo fare una grande partita. I tifosi fondamentali per il nostro progetto”

spot_img
spot_img

La Nocerina va in trasferta a Budoni per continuare a sognare, mister Nappi introduce una difficile trasferta in Sardegna.

La Nocerina affronta il Budoni, Nappi in conferenza stampa

Grande attesa per il ritorno in campo dei rossoneri, reduci da cinque vittorie consecutive e a -9 dalla capolista Cavese. Questa volta ai molossi tocca andare in Sardegna per sfidare il Budoni, una delle squadre più in difficoltà del girone.
In conferenza stampa, mister Nappi sottolinea l’importanza dei tre punti per la squadra rossonera, contro un avversario comunque alla portata:

«Vogliamo andare a fare una grande partita, contro una squadra che ha una classifica complicata. Conosciamo la squadra, abbiamo avuto tempo per studiarla e allenarci di conseguenza. Dobbiamo andare lì con la voglia che abbiamo avuto fino ad ora per andare a vincere, fino alla fine.

L’ultima gara contro il Flaminia abbiamo avuto difficoltà a fare gol, ma con la pazienza ne siamo usciti. I ragazzi sono stati bravi a cercare la rete fino alla fine. Abbiamo le caratteristiche per andare a fare una grande partita.

Ci stiamo allenando da martedì e la prestazione non deve essere condizionata dalla pausa. Tutti i ragazzi sono arruolabili, tornano Lomasto e Pinna. Assente solo Venturini.

I tifosi sono una parte importante del progetto, sono il nostro valore aggiunto e ci seguiranno anche in Sardegna».

Una gara importante per la Nocerina, che poi affronterà in casa il Sarrabus Ogliastra e fuori casa il Boreale, prima di sfidare la Cavese. Un trittico di partite che porta ad una delle gare più importanti dell’anno e i rossoneri vogliono arrivarci anche con la motivazione della classifica, oltre che del derby. Dopo le cinque vittorie di fila, quindi, Cardella e compagni cercano la sesta consecutiva in un campo difficile, in seguito a una trasferta lunga e contro una squadra che ha bisogno di punti.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
spot_img

Notizie popolari