mercoledì 17 04 24
spot_img
HomeFrontpageCome si presenterà a Bologna la nuova Salernitana di Colantuono?
spot_img

Come si presenterà a Bologna la nuova Salernitana di Colantuono?

spot_imgspot_img

A Bologna, per la prima stagionale sulla panchina della Salernitana, Colantuono starebbe pensando di confermare la difesa a quattro: ecco le scelte del tecnico.

La Salernitana anti Bologna

Sembra che Mister Colantuono sia (in parte) propenso a dare continuità alle ultime scelte tattiche di Liverani, che, nelle scorse uscite, aveva schierato la squadra con un 4-3-2-1. Tuttavia, in fase offensiva, si era vista chiaramente la tendenza a cambiare disposizione tattica a seconda delle circostanze. Infatti, spesso, Tchaouna tendeva ad allargarsi molto sulla destra, mentre Candreva svariava alle spalle di Weissman, tra centro e fascia sinistra, lasciando spazio sull’out a Bradaric. Insomma, Liverani ha optato per un modulo ‘ibrido‘, scelta che sembrerebbe essere la preferita dell’attuale tecnico della Salernitana per la trasferta di Bologna.


Potrebbe interessarti anche:


Colantuono dovrebbe schierare i suoi con un 4-3-2-1, pronto a trasformarsi in un 4-4-2, grazie alla duttilità tattica di Iron Gomis. Nel corso della propria carriera, il centrocampista francese ha ricoperto in più occasioni il ruolo di esterno, alternandolo a quello (naturale) di mezzala. Insieme a lui, in mediana, ci sarà sicuramente Maggiore, con uno tra Coulibaly e Basic. In difesa si vedranno Bradaric e Zanoli (o Sambia) sulle fasce, con Manolas al centro; accanto al greco, è ballottaggio tra Boateng, Gyomber e Pellegrino. Tra i pali potrebbe esserci Ben Costil, al momento favorito su Ochoa.

Nel reparto offensivo vanno verso la riconferma Candreva e Tchaouna (ma attenzione a Vignato) per agire a supporto di Weissman. Restano comunque in corsa Simy e Ikwuemesi.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari