lunedì, Novembre 29, 2021
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

HomeCalcioAvellino-Paganese: brutta gara degli azzurrostellati, torna alla vittoria il lupo

Avellino-Paganese: brutta gara degli azzurrostellati, torna alla vittoria il lupo

Undicesima giornata del girone d’andata di Serie C, Girone C. Si sfidano quest’oggi Avellino e Paganese.

Avellino-Paganese: la cronaca dal “Partenio-Lombardi”

Derby campano quest’oggi in scena al Partenio Lombardi di Avellino. Si sfidano i lupi dell’Avellino e gli azzurrostellati della Paganese. I biancoverdi arrivano dal pareggio per 2-2 contro il Catania avvenuto nel turno infrasettimanale, la Paganese invece dalla vittoria casalinga per 2-0 contro il Potenza.

Per quanto riguarda le formazioni tante assenze per entrambe le squadre. La Paganese deve fare a meno di Castaldo, Murolo, Diop, Schiavino e Cretella. Parte titolare quest’oggi Piovaccari insieme a Guadagni. L’Avellino, invece schiera la formazione simile a quella del turno infrasettimanale  schierata contro gli etnei, panchina per Mastalli, squalificato invece Kanuoté.

Primo tempo

Presenti allo stadio un nutrito numero di spettatori, pieno il settore ospiti dove sono presenti circa 400 unità.

I primi minuti sono di studio con le due squadre che cercano di impostare il proprio gioco. Al minuto 12 primo cambio per la Paganese, fuori Piovaccari che ha accusato un problema fisico, al suo posto l’ex Salernitana Iannone.

Ci prova l’Avellino al minuto 32 con di Di Gaudio che di testa prova ad impensierire Baiocco, nulla di fatto. Occasionissima per la Paganese un minuto dopo con Zanini, imbeccato da Zito, salva tutto Forte sul tiro a botta sicuro del numero 21 oggi in maglia blu notte. Buona occasione per i lupi con Plescia che di testa impegna severamente Baiocco che manda la sfera in calcio d’angolo. Termina dopo un minuto di recupero la prima frazione di gioco, derby equilibrato quello del PartenioLombardi.

Secondo tempo

La seconda frazione inizia con un cambio per la Paganese, il secondo forzato. Esce per infortunio Schiavi entra al suo posto Scanagatta. Al minuto 53 la Paganese rimane in dieci uomini: fallo sciocco di Bianchi a circa 30 metri dalla porta, il signor Rutella non può che estrarre il secondo giallo. L’Avellino al minuto 58 passa in vantaggio, la rete porta la firma dell’ex Carpi Antonio Di Gaudio che, tutto solo batte Baiocco per il parziale vantaggio dei lupi. Al minuto 68 calcio di rigore per l’Avellino, fallo sciocco di Zanini che trattiene per la maglia Mastalli. Dal dischetto va Tito che si fa ipnotizzare da Baiocco, ma il numero 1 azzurrostellato non può nulla sulla ribattuta.

Si fa vedere per la prima volta in questa seconda frazione di gioco la Paganese con Manarelli che ci prova dalla lunga distanza, attento Forte che la spedisce in angolo. Al 90′ tris dell’Avellino che chiude la gara con Gagliano abile a sfruttare un incredibile incertezza della difesa azzurrostellata.

Termina dopo 4 minuti la gara la Paganese esce sconfitta per 3-0 dal Partenio Lombardi. I lupi superano in classifica proprio gli azzurrostellati che rimangono fermi a 14 punti. La prossima gara degli azzurrostellati sarà sabato alle ore 14:30 contro la Virtus Francavilla.

Il tabellino della gara

Avellino (3-4-3): Forte; Bove (55′ Mastalli), Dossena, Silvestri; Rizzo, Aloi, De Francesco (89′ Mignanelli), Tito; Micovschi, Plescia (64′ Gagliano) , Di Gaudio (89′ Matera) A disp.: Pane, Sbraga. All. Piero Braglia.

Paganese (3-5-2): Baiocco; Schiavi (49′ Scanagatta), Bianchi, Sbampato; Zanini, Tissone (64′ Vitiello), Firenze, Zito, Manarelli; Guadagni, Piovaccari (12′ Iannone). A disp.: Caruso, Pellecchia, Perlingieri, Pica, Viti, Sussi, Del Regno  All. Gianluca Grassadonia 

Ammoniti: Bove (A), Bianchi (P), Schiavi (P), Zanini (P), Di Gaudio (A), Zito (P)

Espulsi: Bianchi (P)

Calci d’angolo: 5-1

Recupero: 1° / 4°

Ugo D'Amico
Studente universitario, classe 1996. Si avvicina al calcio sin da bambino, seguendo svariate squadre della provincia salernitana e non. Dal 2019 diventa redattore di SalernoSport24. A lui l'incarico di raccontare le gesta della Salernitana e delle squadre della provincia che militano in Serie C e in Serie D.
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: