lunedì 22 04 24
spot_img
HomeFrontpageAlmanacco dello Sport: oggi, 30 marzo, muore Gigi Amaturo
spot_img

Almanacco dello Sport: oggi, 30 marzo, muore Gigi Amaturo

spot_imgspot_img

L’almanacco dello Sport tra eventi, personaggi e successi. Ripercorriamo cosa accadeva, nel tempo, oggi. Un viaggio in rewind alla scoperta e riscoperta di tante curiosità. Oggi si rende omaggio a una grande firma del giornalismo sportivo salernitano: Gigi Amaturo, morto a Salerno il 30 marzo 2010.

Almanacco dello Sport: oggi muore Gigi Amaturo

gigi-amaturo-giornalista-almanacco
Il giornalista Gigi Amaturo (1926-2010)

2010 – Nato a Salerno nel 1926, Amaturo iniziò poco più che ventenne la sua carriera giornalistica al Corriere dello Sport. Dal 1946 al 1990 firmò per La Gazzetta dello Sport le cronache delle partite della Salernitana. Conosciuto nell’ambiente come Il Brera del Sud, Amaturo fu spesso e volentieri inviato della “rosea” per gli incontri di cartello della B e della serie C, poi la parentesi sulle pagine del Roma e del Guerin Sportivo. Negli ultimi anni della sua carriera, Giam si divise tra gli studi delle televisioni locali salernitane e le colonne del quotidiano La Città.

spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.

Notizie popolari