mercoledì 28 02 24
spot_img
HomeFrontpageL'almanacco dello Sport, 19 giugno: buon compleanno Salernitana
spot_img

L’almanacco dello Sport, 19 giugno: buon compleanno Salernitana

spot_imgspot_img

L’almanacco dello Sport tra eventi, personaggi e successi. Ripercorriamo nel tempo cosa accadeva oggi, 19 giugno. Un viaggio in rewind alla scoperta e riscoperta di tante curiosità. Oggi si parlerà della fondazione dell’US Salernitana 1919 e dell’affissione della targa commemorativa del primo campo da gioco della Salernitana in via Piazza d’Armi.

Almanacco dello Sport: nasce l’US Salernitana 1919

macte-animo-1919
© Associazione “Macte Animo 1919”

1919 – Viene fondata l’US Salernitana 1919. Il 19 giugno 1919, in Corso Umberto I n. 67, sede dei Giovani Esploratori a Salerno, nacque l’US Salernitana 1919. Dall’idea di un gruppo di soci capeggiato da Matteo Schiavone, ex calciatore e dirigente del Foot-Ball Club Campania, prese forma l’attuale squadra di calcio principe della città di Salerno. Il primo presidente della società polisportiva fu Adalgiso Onesti e, come prima maglia, adottò una divisa a strisce verticali bianche e celesti alternate in omaggio alla Nazionale argentina, mentre il primo logo fu una corona accompagnata dall’acronimo societario “USS”. L’idea di creare l’US Salernitana 1919 nacque dalla necessità di unione espressa dalle diverse realtà sportive della città al termine della Grande Guerra. La prima sede ufficiale fu il piano terra del Teatro Verdi in piazza XX Settembre.

Oggi, il sodalizio salernitano, ora diventato granata con un cavalluccio marino come logo, ha compiuto 104 anni e si appresta a disputare il suo quinto campionato di Serie A. Buon compleanno, US Salernitana 1919.

Targa commemorativa in via Piazza d’Armi | © aSalerno.it

2018 – Affissione della targa commemorativa in via Piazza d’Armi. Tramite segnaletica verticale, si commemora il primo storico campo sportivo dell’US Salernitana 1919 situato in via Piazza d’Armi, nel quartiere di Torrione. L’iniziativa, organizzata dall’associazione “19 Giugno 1919”, aveva lo scopo di ricordare un luogo storico per la comunità salernitana. Lo stadio venne inaugurato il 14 marzo 1920 dal presidente Adalgiso Onesti e la prima partita che si giocò fu Salernitana-Stabia dell’11 aprile successivo. Più di mille persone assistettero alla partita, la quale terminò 1-0 in favore degli allora biancocelesti.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

L’almanacco dello Sport, 19 giugno: buon compleanno Salernitana

spot_imgspot_img

L’almanacco dello Sport tra eventi, personaggi e successi. Ripercorriamo nel tempo cosa accadeva oggi, 19 giugno. Un viaggio in rewind alla scoperta e riscoperta di tante curiosità. Oggi si parlerà della fondazione dell’US Salernitana 1919 e dell’affissione della targa commemorativa del primo campo da gioco della Salernitana in via Piazza d’Armi.

Almanacco dello Sport: nasce l’US Salernitana 1919

macte-animo-1919
© Associazione “Macte Animo 1919”

1919 – Viene fondata l’US Salernitana 1919. Il 19 giugno 1919, in Corso Umberto I n. 67, sede dei Giovani Esploratori a Salerno, nacque l’US Salernitana 1919. Dall’idea di un gruppo di soci capeggiato da Matteo Schiavone, ex calciatore e dirigente del Foot-Ball Club Campania, prese forma l’attuale squadra di calcio principe della città di Salerno. Il primo presidente della società polisportiva fu Adalgiso Onesti e, come prima maglia, adottò una divisa a strisce verticali bianche e celesti alternate in omaggio alla Nazionale argentina, mentre il primo logo fu una corona accompagnata dall’acronimo societario “USS”. L’idea di creare l’US Salernitana 1919 nacque dalla necessità di unione espressa dalle diverse realtà sportive della città al termine della Grande Guerra. La prima sede ufficiale fu il piano terra del Teatro Verdi in piazza XX Settembre.

Oggi, il sodalizio salernitano, ora diventato granata con un cavalluccio marino come logo, ha compiuto 104 anni e si appresta a disputare il suo quinto campionato di Serie A. Buon compleanno, US Salernitana 1919.

Targa commemorativa in via Piazza d’Armi | © aSalerno.it

2018 – Affissione della targa commemorativa in via Piazza d’Armi. Tramite segnaletica verticale, si commemora il primo storico campo sportivo dell’US Salernitana 1919 situato in via Piazza d’Armi, nel quartiere di Torrione. L’iniziativa, organizzata dall’associazione “19 Giugno 1919”, aveva lo scopo di ricordare un luogo storico per la comunità salernitana. Lo stadio venne inaugurato il 14 marzo 1920 dal presidente Adalgiso Onesti e la prima partita che si giocò fu Salernitana-Stabia dell’11 aprile successivo. Più di mille persone assistettero alla partita, la quale terminò 1-0 in favore degli allora biancocelesti.

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

L’almanacco dello Sport, 19 giugno: buon compleanno Salernitana

spot_img

L’almanacco dello Sport tra eventi, personaggi e successi. Ripercorriamo nel tempo cosa accadeva oggi, 19 giugno. Un viaggio in rewind alla scoperta e riscoperta di tante curiosità. Oggi si parlerà della fondazione dell’US Salernitana 1919 e dell’affissione della targa commemorativa del primo campo da gioco della Salernitana in via Piazza d’Armi.

Almanacco dello Sport: nasce l’US Salernitana 1919

macte-animo-1919
© Associazione “Macte Animo 1919”

1919 – Viene fondata l’US Salernitana 1919. Il 19 giugno 1919, in Corso Umberto I n. 67, sede dei Giovani Esploratori a Salerno, nacque l’US Salernitana 1919. Dall’idea di un gruppo di soci capeggiato da Matteo Schiavone, ex calciatore e dirigente del Foot-Ball Club Campania, prese forma l’attuale squadra di calcio principe della città di Salerno. Il primo presidente della società polisportiva fu Adalgiso Onesti e, come prima maglia, adottò una divisa a strisce verticali bianche e celesti alternate in omaggio alla Nazionale argentina, mentre il primo logo fu una corona accompagnata dall’acronimo societario “USS”. L’idea di creare l’US Salernitana 1919 nacque dalla necessità di unione espressa dalle diverse realtà sportive della città al termine della Grande Guerra. La prima sede ufficiale fu il piano terra del Teatro Verdi in piazza XX Settembre.

Oggi, il sodalizio salernitano, ora diventato granata con un cavalluccio marino come logo, ha compiuto 104 anni e si appresta a disputare il suo quinto campionato di Serie A. Buon compleanno, US Salernitana 1919.

Targa commemorativa in via Piazza d’Armi | © aSalerno.it

2018 – Affissione della targa commemorativa in via Piazza d’Armi. Tramite segnaletica verticale, si commemora il primo storico campo sportivo dell’US Salernitana 1919 situato in via Piazza d’Armi, nel quartiere di Torrione. L’iniziativa, organizzata dall’associazione “19 Giugno 1919”, aveva lo scopo di ricordare un luogo storico per la comunità salernitana. Lo stadio venne inaugurato il 14 marzo 1920 dal presidente Adalgiso Onesti e la prima partita che si giocò fu Salernitana-Stabia dell’11 aprile successivo. Più di mille persone assistettero alla partita, la quale terminò 1-0 in favore degli allora biancocelesti.

spot_img

Notizie popolari