martedì 23 07 24
spot_img
HomeFrontpageL'almanacco dello Sport: oggi, 30 giugno, nasce lo specialista del taekwondo Botta
spot_img

L’almanacco dello Sport: oggi, 30 giugno, nasce lo specialista del taekwondo Botta

spot_img
spot_img

L’almanacco dello Sport tra eventi, personaggi e successi. Ripercorriamo cosa accadeva, nel tempo, oggi. Un viaggio in rewind alla scoperta e riscoperta di tante curiosità. Oggi auguriamo buon compleanno a un nome di prestigio delle arti marziali.

Almanacco dello Sport: oggi nasce Roberto Botta

roberto-botta-taekwondo
Il due volte bronzo europeo Roberto Botta | © FITA

1996Roberto Botta, nato a Mercato San Severino il 30 giugno, allievo dei maestri Michele e Orlando Senatore, lascia per la prima volta il segno sulla scena internazionale nel 2013, quando vince a Porto (Portogallo) il titolo europeo juniores nella categoria -73 kg. A partire dal 2014, il ragazzo cresciuto nelle file della ASD Bentis entra nel giro della Nazionale maggiore, conquistando subito un 3° posto all’Open di Ucraina. Ai Giochi Europei di Baku 2015, Botta conquista la medaglia di bronzo. Vincitore di altre due gare internazionali nel 2017, l’azzurro di taekwondo nel 2019 il primo grande risultato della carriera: bronzo nei +80 kg agli Europei di Bari. Dopo svariati infortuni, il 2021 porta comunque una soddisfazione all’atleta: un altro bronzo agli Europei di Sofia, sempre tra i +80 kg.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari