mercoledì 27 07 22
HomeMagazineAlmanacco del giorno: oggi, 30 giugno, nasce lo specialista del taekwondo Botta

Almanacco del giorno: oggi, 30 giugno, nasce lo specialista del taekwondo Botta

Come d’abitudine, l’almanacco del giorno di SalernoSport24 omaggia i grandi personaggi del passato e del presente. Oggi auguriamo buon compleanno a un nome di prestigio delle arti marziali.

Almanacco del giorno: oggi nasce Roberto Botta

L’almanacco del giorno di SalernoSport24 augura buon compleanno allo specialista del taekwondo Roberto Botta, nato a Mercato San Severino il 30 giugno 1996.

Allievo dei maestri Michele e Orlando Senatore, Botta lascia per la prima volta il segno sulla scena internazionale nel 2013, quando vince a Porto (Portogallo) il titolo europeo juniores nella categoria -73 kg.

A partire dal 2014, il ragazzo cresciuto nelle file della ASD Bentis entra nel giro della Nazionale maggiore, conquistando subito un 3° posto all’Open di Ucraina.

Qualificatosi per i Giochi Europei di Baku 2015 grazie ad altri tre podi nel circuito Open, Botta conquista la medaglia di bronzo, arrendendosi in semifinale allo sloveno Khodabakhshi. A fine stagione, poi, il primo podio della carriera nel Grand Prix (3° a Samsun, in Turchia).

Entrato nelle file dell’Esercito, l’atleta della Valle dell’Irno fallisce la qualificazione per i Giochi di Rio 2016, riscattandosi in parte con quattro piazzamenti sul podio nel circuito Open.

roberto-botta-taekwondo
Il due volte bronzo europeo Roberto Botta | ph: FITA

Vincitore di altre due gare internazionali nel 2017, l’azzurro di taekwondo dovrà aspettare il 2019 per ottenere il primo, grande risultato della carriera: bronzo nei +80 kg agli Europei di Bari, dove cederà in semifinale al russo Aikuaev.

Tormentato dagli infortuni nel 2020, Botta torna sulla scena con l’obiettivo di conquistare il pass olimpico per Tokyo, ma senza successo. Tuttavia, il 2021 porta comunque una soddisfazione all’atleta di Mercato San Severino: un altro bronzo agli Europei di Sofia, sempre tra i +80 kg.

Salito nella categoria +87 kg, Botta centra nello spazio di pochi mesi le prime vittorie della carriera nel circuito Open (categoria fino a 87 kg).

Il capitano della Nazionale vanta anche 5 titoli italiani (tre da junior, due da senior).

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: