venerdì 19 07 24
spot_img
HomeMagazineL'almanacco del giorno: oggi, 12 settembre, nasce Giuseppe Poeta
spot_img

L’almanacco del giorno: oggi, 12 settembre, nasce Giuseppe Poeta

spot_img
spot_img

Un’altra pagina dell’almanacco del giorno da sfogliare con voi per celebrare i grandi nomi dello sport salernitano. Oggi parliamo di un giocatore di basket ancora in attività.

Almanacco del giorno: oggi nasce Giuseppe Poeta

L’almanacco del giorno di SalernoSport24 augura buon compleanno al cestista Giuseppe Poeta, nato a Battipaglia il 12 settembre 1985.

Intrapresa l’attività sportiva nelle giovanili della Polisportiva Battipagliese, Poeta ha completato il suo percorso di crescita alla Pallacanestro Salerno, che promuove in prima squadra il suo giovane talento fin dalla stagione 2000-2001.

Dopo cinque stagioni (e una promozione in B2) con l’ippocampo, Poeta si trasferisce nel 2005 a Veroli, in serie B1. Il playmaker di Battipaglia lascia il segno in Abruzzo con una prestazione da 51 punti contro Forlì. È il lasciapassare per debuttare tra i grandi: il ragazzo della Piana sbarca in serie A con la maglia di Teramo.

giuseppe-poeta-basket
Il playmaker di Battipaglia Giuseppe Poeta | ph: web

L’ottimo rendimento in biancorosso – suggellato dal titolo di miglior giocatore italiano nel 2008-2009 – convince Carlo Recalcati a convocare Poeta in Nazionale. Con la maglia azzurra, Peppe giocherà 120 partite, oltre che il campionato europeo del 2013 e il preolimpico del 2016.

Nell’estate 2010, il giocatore salernitano accetta l’offerta della Virtus Bologna: tre stagioni a Basket City prima di fare le valigie e volare in Spagna. L’esperienza nella Liga ACB (prima al Baskonia, poi al Manresa) finisce nel 2015, quando farà ritorno in Italia per giocare a Trento.

Dal 2016 al 2019, Poeta sarà il capitano della Fiat Torino, con cui conquista anche l’unico trofeo della sua carriera: la Coppa Italia del 2018, vinta a Firenze contro la Germani Brescia.

Dopo la retrocessione dei piemontesi in A2, Poeta prosegue la sua carriera nella massima serie prima a Reggio Emilia, poi a Cremona, dove giocherà anche nella stagione 2021-2022.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari