sabato 18 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageAlessio Cragno: "Sono partite toste per cui ci vuole tanta personalità"

Alessio Cragno: “Sono partite toste per cui ci vuole tanta personalità”

Al termine della partita Salernitana-Cagliari, Alessio Cragno è intervenuto ai microfoni dei colleghi di DAZN. Da pochi minuti è finito lo scontro salvezza tra le due squadre con un pareggio raggiunto dai sardi negli ultimi secondi.

Alessio Cragno dopo Salernitana-Cagliari

Al termine della partita Salernitana-Cagliari, match della 36ª giornata di Serie A, Alessio Cragno è intervenuto in sala stampa: «Non era facile perché loro hanno fatto gol nell’unica azione che hanno creato, noi abbiamo gestito bene la partita e i momenti, abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Abbiamo avuto occasioni nel primo tempo, come il colpo di testa di Pavoletti, poi abbiamo preso gol ma siamo stati bravi a non mollare».

Calo fisico: «Sono partite toste per cui ci vuole tanta personalità, lo abbiamo dimostrato oggi, siamo venuti qua e abbiamo fatto il nostro gioco, è normale che dal punto di vista nervoso ci tolga qualcosa ma non dobbiamo rilassarci, o pensare a quanto siamo stanchi, dobbiamo andare forte e basta».

Agostini nello spogliatoio, com’è il nuovo trainer rossoblù: «Ci ha detto di fare quel che sappiamo fare perché le qualità le abbiamo, e l’abbiamo dimostrato oggi, perché la palla l’avevamo noi. Abbiamo giocato a calcio, ed è normale che all’interno di una stagione arriva il momento in cui la fortuna non è dalla nostra parte. Ma abbiamo dimostrato che non molliamo e non molleremo».

Tifo di casa a senso unico? «La spinta l’avevamo anche oggi, abbiamo sentito i nostri tifosi, e tanto».


Potrebbe interessarti anche:

  • Alberto Grassi a fine primo tempo di Salernitana-Cagliari
  • Le parole di Aresti a DAZN nel pre-partita di Salernitana-Cagliari
- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: