domenica, Febbraio 28, 2021
Zaini anti furto, porta pc, porta notebook, porta macbook, zaini anti pioggia
Home Editoriale Al Castellani la notte che vale il primato

Al Castellani la notte che vale il primato

Sarà la notte della verità quella del Castellani. Dopo due sconfitte consecutive e la sosta di campionato la Salernitana riparte dalla sfida di Empoli in cui, in palio, ci sarà la testa della classifica.

La Salernitana prova a riprendere il cammino ad Empoli

La squadra di Castori si è concentrata esclusivamente sul match contro la capolista, gli avversari, invece, hanno affrontato il Napoli in Coppa in settimana.
L’obiettivo per la compagine granata è di rialzarsi e ricominciare a fare punti. Morale e classifica da coltivare e rinvigorire per la Salernitana che ad Empoli si presenterà da terza della classe (in condominio col Monza).
Ai granata è mancato qualcosa nell’ultimo miglio percorso, al di là di qualche assenza e delle condizioni non ottimale di qualche elemento, non tutto è andato per il verso giusto. Col Pordenone tanto ci ha messo di suo l’arbitro Rapuano per indirizzare il match a favore degli ospiti ma la Salernitana ha pagato dazio nelle ultime giornate in termini di brillantezza. Le tante partite ravvicinate di certo non avvantaggiano Di Tacchio e compagni, che non godono di alternative di pari livello ai titolari in organico. Contro gli azzurri sarà gara importante e test fondamentale per verificare lo stato di salute e maturità della truppa di Castori, rinforzata finora dal solo arrivò del mediano Coulibaly. I toscani hanno tre punti in più e sembrano aver raggiunto equilibri e sicurezze sul piano mentale e del gioco che ora la Salernitana deve dimostrare di non aver smarrito. Solida e cinica per buona parte del girone di andata, la squadra guidata dal tecnico di Tolentino non è squadra da grande bellezza ed ha segnato il passo quando ha trovato avversari con qualità tecnica superiore.
La partita di vertice potrebbe rappresentare, tuttavia, uno stimolo importante per Tutino e soci, che potranno reagire con orgoglio e carattere agli ultimi risultati deludenti per riprendere il cammino interrotto da due turni. Servirà la partita perfetta: sotto il profilo della tattica, dell’intelligenza pragmatica e del cuore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -Vuoi laurearti velocemente? Iscriviti all'università on line Unicusano presso la sede di Pagani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Pallanuoto A2: Rari Nantes Arechi ancora sconfitta

Rari Nantes Arechi sconfitta in casa nell'incontro valido per la quarta giornata di serie A2 di pallanuoto. Ospite della squadra salernitana la Copral Muri...

Paganese: novità importanti in vista della gara con il Teramo

Domani la Paganese sarà di scena al Gaetano Bonolis di Teramo, obiettivo confermare il buon periodo. Paganese: obiettivo riconfermarsi Gli azzurrostellati domani saranno di scena al...

Primavera 2: ancora una caduta per la Salernitana Primavera, la Virtus Entella passeggia 4-1 sui granatini

Altro fine settimana amaro per la Salernitana Primavera. I granatini di Antonio Rizzolo sono infatti stati sconfitti per 4-1 dai pari età della Virtus...

Pareggia la Salernitana, perché la classifica continua a non cambiare

Arriva un altro pareggio per la Salernitana ma ancora una volta, complici i risultati altalenanti delle dirette concorrenti, la classifica resta pressoché invariata. In...

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: