giovedì 25 07 24
spot_img
HomeSportL'Agro Rugby Stallions si organizza per il campionato
spot_img

L’Agro Rugby Stallions si organizza per il campionato

spot_img
spot_img

L’Agro Rugby Stallions affila le armi per l’inizio del campionato. Dopo l’annullamento del campionato scorso, la squadra agrese punta ad un campionato di divertimento ma da protagonista.

La storia dell’Agro Rugby Stallions

Nella provincia nord di Salerno, ad Angri per la precisione,  c’è un gruppo di amici appassionati che decide, nel 2016, di dare vita ad una squadra di rugby. Nasce così la Agro Rugby Stallions, che milita in serie C. Alcuni di loro sono dirigenti ma anche giocatori, come Isidoro D’Auria, seconda linea in campo ma ingegnere nella vita di tutti i giorni.

La squadra, con alla guida il presidente Giuseppe Ferraioli, si iscrive, già all’esordio, come detto, nel girone Campano di serie C FIR. “E siamo a 4”, dice con orgoglio il responsabile comunicazione Marco Marsicano, parlando dei campionati giocati dal 2016 ad oggi.

agro-rugby-stallions
Il preparatore atletico Pasquale Primavera e il presidente Giuseppe Ferraioli (giacca rossa) | ph: Agro Rugby Stallions

 

La squadra e lo staff tecnico

Non ancora completata la squadra con la campagna tesseramenti ancora in corso. Ufficializzato, invece, lo staff tecnico, con il ritorno alla guida, dopo due anni, del primo allenatore Marco RaimondiDanilo Grandoni come allenatore dei trequarti e Pasquale Primavera come preparatore atletico.  Questo gruppo di giocatori-amici si ritrova sul campo “A. Spirito” di Sant’Egidio del Monte Albino tre volte a settimana per portare avanti con passione e serietà il campionato.

agro-rugby-stallions
Marco Raimondi | ph: Agro Rugby Stallions

 

A tal proposito Marsicano non perde occasione per invitare giovani e meno giovani ad avvicinarsi a questo Sport, sia per praticarlo ma anche per sostenerlo praticamente.

https://www.facebook.com/AgroRugbyStallions/photos/a.1012687788801458/4258562437547294/?type=3

Le parole del presidente

Disciplina, rispetto dell’avversario e tanta energia sono gli ingredienti di una squadra di rugby. Le parole del presidente:

«Ci piace sapere che in questa squadra ci si senta sempre a casa».

Poi aggiunge:

«Condividere le fatiche del campo con un compagno di squadra permette di creare dei forti legami ed è il miglior aggregante per questi ragazzi. Rinnoviamo l’invito a chiunque voglia provare una nuova esperienza atletica, di farci visita nei nostri orari di allenamento e di unirsi a noi in questa grande avventura di sport ed aggregazione».

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari