mercoledì 24 07 24
spot_img
HomeCalcio34ª giornata di Serie A: la Fiorentina inguaia il Sassuolo. Il Genoa...
spot_img

34ª giornata di Serie A: la Fiorentina inguaia il Sassuolo. Il Genoa batte il Cagliari

spot_img
spot_img

La Serie A ritorna protagonista dopo la due giorni di Coppa Italia. La trentaquattresima giornata ci ha regalato la prima retrocessa ed è ricca di partite imperdibili. Scopriamo il programma del turno entrante.

Serie A: gli anticipi della 34ª giornata

L’inaugurazione del trentaquattresimo turno del massimo campionato calcistico italiano spetta allo scontro salvezza del “Benito Stirpe” tra Frosinone e Salernitana. La partita si conclude con la vittoria dei ciociari sui granata per 3 a 0, con le reti di Soulé, Brescianini e Zortea, condannando la squadra di Colantuono alla retrocessione in Serie B.


Ti potrebbero interessare anche:


Il programma prosegue con l’anticipo del sabato delle ore 15:00 tra Lecce e Monza. Tra salentini e brianzoli regna l’equilibrio e la partita si chiude con un pareggio. Per il Lecce segna Krstovic, mentre per il Monza Pessina su rigore.

Alle 18:00, è stata la volta del big match per il secondo posto tra la Juventus finalista di Coppa Italia e il Milan fresco di eliminazione dall’Europa League e di sconfitta nel derby Scudetto che si chiude in parità e con reti bianche. Il sabato calcistico si è chiuso alle 20:45 con il match dell’Olimpico tra Lazio ed Hellas Verona, che ha visto i biancocelesti trionfare sugli scaligeri, grazie al gol di Zaccagni.

I match della domenica e il monday night

La domenica calcistica si è aperta con il lunch match delle 12:30 tra Inter e Torino. I granata concludono il match in dieci a causa dell’espulsione di Tameze e vengono sconfitti grazie alla doppietta di Calhanoglu che permette ai nerazzurri di festeggiare dinanzi al proprio pubblico il ventesimo Scudetto.

Alle 15:00 la gara tra Bologna e Udinese si conclude in pareggio. A segno Payero e Saelemaekers. Entrambe le squadre ottengono un punto fondamentale: i felsinei per la Champions, i friulani per sperare nella salvezza. Alle 18:00: l’Atalanta batte 2-0 l’ Empoli con i gol di Pasalic (su rigore) e Lookman. Il “derby del Sud” tra Napoli e Roma, invece, si conclude 2-2. Ai rigori di Dybala e Osimhen si aggiungono le reti di Olivera e di Abraham. La Dea si avvicina così ai giallorossi, i partenopei restano all’ottavo posto e i toscani invece restano vicini alla zona rossa. La chiusura della domenica calcistica è spettata al posticipo delle 20:45 Fiorentina-Sassuolo. La Viola ha strapazzato per 5-1 i neroverdi, smaltendo così l’eliminazione dalla Coppa Italia e inguaiando gli emiliani nella corsa salvezza, ora a -5 dal duo Empoli-Frosinone. Per la squadra di Italiano sono andati a segno Nico Gonzalez (doppietta), Sottil, Martinez Quarta e Barak, rendendo inutile la segnatura di Thorstvedt per gli ospiti.

Il turno si è chiuso con il monday night delle 20:45 Genoa-Cagliari. Il Grifone ha schiacciato i sardi con un netto 3-0, gli uomini di Ranieri restano aggrappati alla zona salvezza mentre i liguri hanno messo a referto l’ennesima vittoria casalinga del campionato.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari